loading

MENU

Sabato 23 Febbraio 2019: tra vento forte e neve, ecco cosa succederà


Aggiornamenti

22 febbraio 2019

Siamo ormai a poche ore dall'arrivo del freddo e della neve sulla nostra regione, come annunciato già qualche giorno fa. Senza troppi indugi andiamo a capire cosa succederà sulla nostra città e provincia nelle prossime ore.

L'arrivo di aria fredda è previsto poco prima dell'alba di Sabato, tra le 4 e le 7 del mattino, quando le temperature caleranno velocemente e, proprio per il forte contrasto termico tra l'aria fredda in arrivo e quella più calda precedente, si formeranno i primi nuclei precipitativi provenienti dal mare. Tali nuclei potrebbero portare le prime locali precipitazioni sulla Puglia e sul Materano. L'intensità di tali precipitazioni permetterà alla temperatura di scendere fino intorno allo zero e, in alcuni casi, andare al di sotto. 

Il risveglio di Sabato potrebbe essere bianco, dunque, su gran parte della provincia, ma attenzione, gli accumuli non saranno omogenei e varieranno di zona in zona, a nostro parere tra i 2 ed i 5cm. 

La fase successiva vedrà una pausa che durerebbe per quasi l'intera mattinata fino al primo pomeriggio, quando un nuovo intenso peggioramento da Est, coinvolgerà gran parte del Sud Italia, specie Calabria e Sicilia. Parte di questo peggioramento prenderà anche le nostre zone, ritornando ad imbiancare la città di Matera e, in maniera più convinta, il Metapontino, ma attenzione, le temperature probabilmente non saranno più negative e, dunque, la neve accumulata nella mattinata potrebbe essere già in parte sciolta così come la neve che cadrebbe nel pomeriggio, se non intensa, potrebbe non portare ulteriori accumuli significativi.

La seconda fase, quella pomeridiana, durerà dalle 3 alle 5 ore, fino a sera, quando è previsto un rapido miglioramento del tempo ed un rialzo termico che non consentirà ai termometri di scendere sotto lo zero durante la notte. 

In conclusione, la giornata di Sabato sarà pienamente invernale con due occasioni per vedere la neve: una in mattinata, con fenomeni localmente intensi su tutta la provincia, una nel pomeriggio, con precipitazioni intermittenti più intense sul reparto ionico. Accumulo di neve che si attesterà, a nostro parere, tra i 4 ed i 7cm di neve sulla città dei Sassi. Netto miglioramento dalla sera.