loading

MENU

Brusco calo termico nelle prossime ore. Da stasera nevicate al Sud


Aggiornamenti

11 febbraio 2019

Come preannunciato qualche giorno fa, torna il freddo e anche un po' di neve al Sud dopo un periodo in cui si sono alternate belle giornate (anche più calde) a periodi umidi in cui la pioggia si è resa protagonista specie sul lato Tirrenico.

Da questa sera vento forte da Nord, Nord-Ovest, interesserà il Sud Italia e contribuirà ad un forte e repentino calo termico di 15°C che ci riporterà in pienissimo inverno. Le temperature, sulla nostra città e su gran parte del territorio, toccheranno valori vicini allo zero e, tra Mercoledì e Giovedì, probabilmente inferiori. Le massime, pur se sopra lo zero, saranno comunque fredde con la colonnina di mercurio che andrà sotto la media di 6-7°C.

Nelle prossime ore, dunque, si attende prima di tutto un peggioramento del tempo portato dal fronte freddo in arrivo da Nord che già porterà nevicate al Sud a quota medie con il capoluogo di regione che questa notte già risulterà imbiancato. A Matera toccherà un po' di pioggia, in rapido esaurimento nella tarda serata.

Domani, mentre le temperature saranno ancora in forte calo, la bassa pressione più vicina a noi, situata in Adriatico e figlia di una più profonda che invece si è tuffata a Sud della Grecia (ed è questo il principale motivo per cui non vedremo tanta neve), andrà a creare ancora un po' di instabilità sul nostro territorio ed è in questa occasione, tra domani e dopodomani, che Matera potrebbe vedere la comparsa di un po' di neve. Attualmente non crediamo possano esserci fenomeni tali da provocare emergenze di alcun tipo in virtù sia della scarsa quantità di precipitazioni previste, sia per le temperature che, vista la rapidità di questo passaggio freddo, non avranno modo di scendere sotto lo zero su gran parte della provincia.