loading

Week-end perturbato, nuova allerta Domenica 24 Novembre?

Se qualche settimana da auspicavamo l'arrivo dell'autunno dopo aver registrato l'ennesimo aumento delle temperature a favore di un estate infinita, oggi vien da dire che la "brutta" stagione stia un po' esagerando. Al Nord, infatti, continua a piovere ormai da più di 15 giorni ed al Sud non stanno mancano violenti acquazzoni o nubifragi che, come nel caso di Matera e provincia, hanno creato disagi all'agricoltura ed al turismo.

PERCHE PIOVE SEMPRE IN QUESTI GIORNI?

La colpa di tutto ciò è da attribuire ad una ferita. Immaginate, infatti che il Mediterraneo sia terra di anticicloni (che portano bel tempo) ma che ad un certo punto questi anticicloni vengano attaccati dalle perturbazioni atlantiche e non riescano a rispondere. L'attacco va a buon fine, le perturbazioni scalzano l'anticiclone ed ecco qui che si è creata una profonda ferita sul Mediterraneo.

Questa ferita, che non si rimargina così velocemente, sta permettendo la discesa di una depressione atlantica dopo l'altra in queste settimane ed è questo il motivo per cui il maltempo continua ad oltranza.

COSA CI ASPETTA NEI PROSSIMI GIORNI?

Un'altra depressione ci ha raggiunto ieri (Venerdì 22) e oggi sta bagnando la Liguria. Domani scenderà sul Tirreno e creerà i presupposti per replicare quanto già successo Martedì 11. E' però importante dire che, seppur la configurazione sia la stessa, gli effetti saranno quasi certamente diversi e non violenti quanto la scorsa occasione.

CONCLUSIONI

Innanzitutto non si può dire che ci sarà un nubifragio su Matera, ma più genericamente che pioverà tanto su tutta la provincia. Si inizia dalla tarda serata di Sabato con i primi piovaschi sui settori orientali, fino al pomeriggio-sera di Domenica, quando ci si attende un rapido miglioramento. Nel mezzo è previsto il picco di pioggia per i nostri territori.

Per Matera e provincia le maggiori precipitazioni sono previste tra le 9 e le 12. Successivamente il settore orientale potrebbe essere meno colpito, ma quello ionico e anche il materano sub-appennino potranno ancora rischiare forti rovesci fino alle 21. Il tutto sarà accompagnato da forti venti di scirocco.

ALLERTA METEO?

Attualmente la Protezione Civile sta valutando se  diramare un'allerta per rischio idro-geologico per i nostri territori, già flagellati dal maltempo dei giorni scorsi e per questo ancor più vulnerabili. Vi terremo aggiornati attraverso questo sito o tramite la pagina facebook nel caso dovessero arrivare comunicazioni ufficiali

Aggiornamenti

23 novembre 2019

Sono uno studente di Informatica e Comunicazione Digitale. Appassionato di meteorologia fin da quando ero bambino, ho iniziato ad approfondire questa materia dal 14 Dicembre 2007, giorno di una importante nevicata su Matera.

Grazie al forum MeteoNetwork ed alle mie competenze informatiche riesco a ritagliarmi un piccolo spazio sul web con Meteo Murgia prima e con l'Associazione Meteo Basilicata poi, fino al 2012, quando decido di aprire questo portale (all'epoca Materiamo Meteo)