loading

Allerta su Matera e provincia tra Lunedì 11 sera e Martedì 12 pomeriggio

Da qualche ora non si parla d'altro: il maltempo, dopo aver toccato la Sicilia questa mattina, sta raggiungendo le nostre regioni. Lo farà crudamente portando pioggia, temporali e forte vento già da questa sera (Lunedì).

COSTA STA SUCCEDENDO?

Come spesso accade per le nostre zone, le situazioni di forte allerta arrivano da Sud e bisogna dare uno sguardo a ciò che succede sul Tirreno. Anche questa volta, una depressione, dopo essersi tuffata sul Mediterraneo centro-occidentale nella giornata di ieri, risalirà verso il mar Tirreno e poi l'Italia centrale. Il momento di maggior pericolo per noi sarà quello in cui tale bassa pressione si troverà tra la Sicilia, la Sardegna e la Campania.

PERCHE' SARA' PERICOLOSO?

Molte volte è già accaduto che una depressione passasse proprio da lì, dal mar Tirreno meridionale, posizionandosi tra Sicilia, Sardegna e Campania. A rendere particolarmente pericoloso il peggioramento, però, è la potenza di questa bassa pressione che scatenerà, oltre alle forti piogge, anche venti tempestosi con raffiche oltre gli 80km/h sulle coste ioniche.

QUANDO ARRIVA IL PEGGIORAMENTO?

Attualmente (ore 13 del 11/11) il vortice di bassa pressione si trova a centinaia di km a ovest della Sardegna e pian piano si sta avvicinando verso di noi. Inizierà a portare maltempo già dalle prime ore della serata odierna, quando i nuclei temporaleschi che ora stanno interessando la Sicilia, raggiungeranno lo Ionio. 

Il clou del maltempo, però, si avrà nella notte e nelle prime ore della mattinata di domani. Oltre al forte vento di scirocco, cadranno al suolo ingenti quantitativi di pioggia accompagnati da fulminazioni.

Le piogge saranno localmente molto molto intense con pericolo alluvioni che, ad oggi, è possibile ricondurre alla zona del Materano sub-appenninico, ma non si esclude possa coinvolgere i settori più orientali.

QUANDO FINIRA' QUESTO MALTEMPO?

Superata la prima mattinata, dopo le 11, è già previsto un miglioramento dal punto di vista delle precipitazioni, ma il vento continuerà a soffiare forte specie nelle ore pomeridiane con ancora possibili rovesci. Sarà necessario seguire i prossimi aggiornamenti per le previsioni relative a Mercoledì, quando è previsto ancora maltempo.

Aggiornamenti

11 novembre 2019

Sono uno studente di Informatica e Comunicazione Digitale. Appassionato di meteorologia fin da quando ero bambino, ho iniziato ad approfondire questa materia dal 14 Dicembre 2007, giorno di una importante nevicata su Matera.

Grazie al forum MeteoNetwork ed alle mie competenze informatiche riesco a ritagliarmi un piccolo spazio sul web con Meteo Murgia prima e con l'Associazione Meteo Basilicata poi, fino al 2012, quando decido di aprire questo portale (all'epoca Materiamo Meteo)