loading

Ponte della Liberazione: le previsioni dal 25 al 28 Aprile 2019

Per chi si è trovato, ieri sera (23 Aprile) in giro per i paesi della Basilicata, avrà certamente notato come, pur se in assenza di pioggia, l'aria aveva assunto una connotazione che quest'anno, finora, non avevamo mai avuto il "piacere" di rilevare: lo scirocco, infatti, ha consentito all'umidità di schizzare alle stelle e, oltre all'acqua, si è depositata sulle nostre auto, sui vetri delle nostre abitazione e un po' ovunque, la sabbia sahariana trasportata dai forti venti da Sud.

Insomma, umido, nebbia e maltempo fino a questa mattina, quando il sole ha diradato la foschia ed ha riscaldato l'aria con temperature che, dopo le massime sotto i 15°C dei giorni scorsi, sono tornate sopra i 20°C.

Cosa succederà nei prossimi giorni? Il ponte della Liberazione, dal 25 a Domenica 28, non riserverà particolari sorprese. Infatti fino ad almeno Sabato, continueranno a raggiungerci correnti da Sud-Est con conseguente tasso di umidità elevato, ma senza nuvolosità consistente. Non sono quindi previsti fenomeni, tuttalpiù, come già accaduto, potrebbero formarsi nebbie serali e mattutine in rapido dissolvimento. Particolare menzione meritano le temperature che difficilmente scenderanno sotto i 10°C a Matera e difficilmente si manteranno sotto i 20°C nei valori massimi.

Successivamente, da Sabato, le correnti gireranno da Ovest per l'arrivo di una perturbazione a ridosso delle Alpi. Tale perturbazione causerà un primo cambio di circolazione che nel corso della nuova settimana potrebbe nuovamente regalarci temperature più fresche e clima secco accompagnato da precipitazioni, ma fino a Domenica il tempo è ancora previsto buono con sole o poche nubi e temperature in lieve diminuzione proprio a causa dei venti da Ovest, meno caldi di quelli da Sud.

 

Aggiornamenti

24 aprile 2019

Sono uno studente di Informatica e Comunicazione Digitale. Appassionato di meteorologia fin da quando ero bambino, ho iniziato ad approfondire questa materia dal 14 Dicembre 2007, giorno di una importante nevicata su Matera.

Grazie al forum MeteoNetwork ed alle mie competenze informatiche riesco a ritagliarmi un piccolo spazio sul web con Meteo Murgia prima e con l'Associazione Meteo Basilicata poi, fino al 2012, quando decido di aprire questo portale (all'epoca Materiamo Meteo)