Attendi il caricamento o clicca qui

CLOSE x

E' arrivato il maltempo! Continuano le piogge fino a Venerdì

Pieno autunno o forse siamo già in inverno? È questa la domanda che tanti di voi si staranno ponendo, in quanto il tempo è cambiato repentinamente portando addirittura delle nevicate che sull’Emilia Romagna si sono spinte sulla pianura. Dobbiamo pero’ dire che tutto questo rientra nella norma; ormai sono lontani i tempi dove la normalità di un autunno presentava i sentori di un inverno imminente apportando delle nevicate nel cuore di novembre ricordandoci che l’inverno sta arrivando. Tutto questo negli ultimi anni è diventato una rarità poiché con il cambiamento climatico ci siamo abituati ad un autunno secco e talvolta mite con assenza di piogge e dove l’eccezionalità era proprio la pioggia che fa pensare all’arrivo dell’inverno. Quindi la nostra risposta è sì, siamo in pieno autunno e quello che sta accadendo è normalità climatica ma che presenta eccezioni con temperature di poco inferiori alla norma.

IN ITALIA

Siamo nel pieno dell’ondata di maltempo che non accenna a mollare la presa. Adesso si va approfondendosi un’area di bassa pressione sul tirreno meridionale coinvolgendo piu’ direttamente le regioni del centro-sud e dopo le nevicate avute nella giornata di ieri in Emilia Romagna, con Bologna imbiancata, adesso la quota neve va innalzandosi su queste zone con copiose nevicate ancora sull’Appennino. Le piogge saranno presenti talvolta anche a carattere di nubifragi sul sud Italia con particolare riferimento alle regioni adriatiche, dove il maltempo colpirà forte e non mollerà la presa almeno fino a venerdì quando ci sarà un possibile miglioramento con un rialzo delle temperature. Nella giornata di domani mercoledì 15 avremo intense precipitazioni che colpiranno specie la fascia adriatica come le Marche e l’Abruzzo mentre al sud Italia continueranno le piogge che si presenteranno piu’ abbondanti nell’area Jonica della Basilicata e Calabria. La quota neve si alzerà con le nevicate che si presenteranno in Appennino a partire dai 1300 metri mentre ci sarà un miglioramento del tempo sul nord Italia. Giovedì le precipitazioni seppur smorzate continueranno ad interessare il centro-sud specie lato adriatico, mentre venerdì con l’allontanamento della bassa pressione il tempo andrà migliorando anche su queste zone con residue precipitazioni all’estremo sud e con temperature che aumenteranno riportandosi nella media del periodo.

Neve a Bologna di Lunedì 13 Novembre 2017

Neve a Bologna di Lunedì 13 Novembre 2017

Google Plus

Articoli correlati

Non ci sono articoli correlati

Ultimi articoli

Non ci sono altri articoli