loading

MENU

Arriva l'autunno astronomico con instabilità nel week-end


Previsioni Periodiche

22 settembre 2017

L'autunno astronomico inizia proprio oggi, 22 settembre 2017 (al contrario di quanto credano alcuni che lo datano 21 settembre). L’equinozio d’autunno si verifica quando il sole nel suo moto, si trova all’incrocio tra equatore celeste e la proiezione nel cielo dell’orbita terrestre (eclittica). Questo evento astronomico corrisponde all’uguale durata delle ore diurne e notturne, non a caso il termine equinozio deriva dalle parole latine “aequus” che significa uguale, e “nox” che significa notte quindi giorni uguale alle notti.

Tornando a noi,in Europa si sta strutturando e rinforzando un’alta pressione europea nei pressi della Russia settentrionale e Scandinavia mentre sul centro Europa è presente un vortice instabile che sarà il responsabile coadiuvato da correnti fresche orientali. Nel nostro paese, che si trova al centro tra due tipi differenti di circolazione, avremo una situazione che prende il nome di “Palude Barica”.

IN ITALIA

Dopo aver avuto alcuni giorni dal sapore di un autunno inoltrato è tornato l’anticiclone a ripristinare le poche incertezze che si sono avute e a far risalire lievemente le temperature che si sono portate su valori nella norma, adesso il periodo di bel tempo lascerà spazio a delle infiltrazioni instabili a causa del cedimento anticiclonico,con correnti fresche pronte a tuffarsi nel mediterraneo  scontrandosi con aria umida oceanica e generando instabilità e temporali  già da domenica. Ma non si tratterà di una vera e propria perturbazione bensi di instabilità localizzata che verrà generata dalla presenza di aria fresca in quota che sarà la causa della genesi di temporali e precipitazioni.

Quindi avremo un venerdi e sabato con tempo discreto tranne qualche incertezza al nord,mentre da domenica il tempo diverrà incerto a causa del richiamo di aria fresca dal centro europa che verrà a contatto con l’aria piu’ mite presente sul nostro paese. Questo causerà temporali anche forti e rovesci specie sul sud isole comprese in estensione al centro nord,ma è bene ricordare che si tratterà di precipitazioni non continue e uniformi bensi localizzate. Le temperature rimarranno comqunque autunnali seppur non piu’ fresche come i  giorni precedenti,ad esclusione delle regioni centro meridionali della fascia adriatica che potrebbero risentire delle correnti balcaniche.