loading

MENU

Temperature nella norma e clima gradevole prima del possibile maltempo


Previsioni Periodiche

05 settembre 2017

Abbiamo osservato  per vari giorni il trend climatico del modello americano, uno dei più attendibli (prima dell’estate tale indice prevedeva un’estate rovente quando, al contrario, esordì abbastanza fresca e cosi è effettivamente stato), che descriveva come il mese di settembre poteva trascorrere come i tre mesi precedenti ovvero caldo e abbastanza secco intervallato da brevi fasi piovose, ma se si osservano i vari modelli da circa due giorni propongono l’andamento del tempo votato verso un trend che ribalterebbe lo scenario previsto. Un anticipo verso l’autunno con a se un carico di piogge che farebbe rientrare almeno in parte l’allarme siccità, Si andrebbe a scavare una grossa depressione nel mediterraneo che avvierebbe un periodo seguito da varie pretubazioni provenienti dal nord atlantico e che porrebbe fine definitivamente all’estate 2017 e che noi chiamiamo “tempesta equinoziale”.

Bisogna comunque tener conto che siamo a settembre e l’autunno astronomico fissato per il 21 settembre non è ancora arrivato ,per questo i modelli faticano a trovare la quadra giusta per i prossimi giorni, dunque, mai come in questi casi, è necessaria cautela nelle previsioni.

IN ITALIA

Cerchiamo di capire cosa ci aspetta fino a venerdi sulla nostra penisola.

Prima di avviarci verso il quadro illustrato precedentemente, dobbiamo dire che sull’italia dopo il primo assaggio autunnale, l’anticiclone delle azzorre si è esteso sul paese con il suo bordo orientale, regalandoci clima dal sapore tardo estivo con temperature che sono nuovamente salite appena sopra la norma o nella norma. A seguire tempo soleggiato o  parzialmente nuvoloso, ma da metà settimana il tempo muterà nuovamente con instabilità da nord ovest che andrà ad indebolire l’anticiclone. I primi cenni di maltempo si avranno già dalla giornata di domani su Alpi e Prealpi, interessate da temporali e rovesci sul nord italia; soleggiato e clima gradevole nel resto della penisola.

Nella giornata di giovedi si avrà un'estensione al centro di tali perturbazioni ma non si tratterà di precipitazioni continue ma di acquazzoni e temporali intervallati da pause soleggiate e clima ancora gradevole, tipico dell'estate settembrina.

Venerdi si avrà un'ulteriore estensione del maltempo al sud italia farà da apripista ad un peggioramento ben piu’ importante di stampo nettamente autunnale il quale interverrebbe (da confermare) nel fine settimana.