loading

Il caldo intenso molla un po' la presa: e ora cosa succede?

Sono stati e sono ancora giorni di fuoco quelli vissuti dalla città e dalla provincia di Matera. La temperatura è salite ovunque oltre i 40°C ed in molte località si sono infranti alcuni record di caldo. Ora però l'Anticiclone Africano, responsabile dell'aumento termico di questi giorni, pare che voglia ritirarsi lentamente per lasciar respirare i nostri territori, ma cosa succederà nei prossimi giorni in dettaglio?

Ci attende ancora una settimana calda, questo è sicuro, ma con temperature meno feroci di quelle registrate nei giorni scorsi. I 40°C torneranno ad essere quasi irraggiungibili e le massime si fermeranno tra i 37°C ed i 38°C fino a Venerdì. Ritorneremo, dunque, su quei valori registrati spesso nelle giornate di Luglio che ci hanno lasciato prima dell'avvento di questa forte ondata di caldo. 

Dal punto di vista termico, dunque, ancora estate ma con caldo moderato e non forte fino a Venerdì. Poi, da confermare, un calo termico più deciso che porterebbe refrigerio nel week-end con massime intorno ai 31-32°C

Aggiornamenti

06 agosto 2017

Sono uno studente di Informatica e Comunicazione Digitale. Appassionato di meteorologia fin da quando ero bambino, ho iniziato ad approfondire questa materia dal 14 Dicembre 2007, giorno di una importante nevicata su Matera.

Grazie al forum MeteoNetwork ed alle mie competenze informatiche riesco a ritagliarmi un piccolo spazio sul web con Meteo Murgia prima e con l'Associazione Meteo Basilicata poi, fino al 2012, quando decido di aprire questo portale (all'epoca Materiamo Meteo)