loading

Esclusi i grandi deserti, l'Italia è il paese più caldo al mondo

Un dato impressionante emerge dall'analisi delle temperature di questi giorni e, più in particolare, di quello di ieri (3 Agosto 2017). Infatti, con le temperature registrate sul paese, valori record per molte località, sopra i 40°C, l'Italia si è piazzata al primo posto dei paesi nel mondo più caldi.

Da questa speciale classifica si escludono i grandi deserti dell'Asia e del'Africa (Sahara, Iran, Pakistan) poiché sono zone poco abitate ed in cui sovente le temperature raggiungono i 45°C

Un dato, dunque, molto significativo, ma che comunque non compete con i record di caldo assoluti nel mondo. Infatti le temperature massime mai registrate superano i 50°C (oggi in Italia non si sono superati i 45°C) con il record mondiale assoluto di +54.0°C a Mitribah (119 metri, Kuwait) il 21 Luglio 2016 

Curiosità

03 agosto 2017

Sono uno studente di Informatica e Comunicazione Digitale. Appassionato di meteorologia fin da quando ero bambino, ho iniziato ad approfondire questa materia dal 14 Dicembre 2007, giorno di una importante nevicata su Matera.

Grazie al forum MeteoNetwork ed alle mie competenze informatiche riesco a ritagliarmi un piccolo spazio sul web con Meteo Murgia prima e con l'Associazione Meteo Basilicata poi, fino al 2012, quando decido di aprire questo portale (all'epoca Materiamo Meteo)