loading

MENU

Le 9 accortezze (più una) per chi usa l'auto durante le ore di caldo intenso


Curiosità

03 agosto 2017

Giornate di vero fuoco quelle che stanno interessando gran parte del nostro paese ed allora dedichiamo un piccolo articolo per informarvi sulle precauzioni che potrebbero salvare dal caldo la vostra automobile. Ecco, allora, una lista delle 9 cose da fare in caso di caldo intenso!

  1. PARCHEGGIARE ALL'OMBRA
    Consiglio apparentemente banale ma attenzione soprattutto a chi si ferma in un luogo per molto tempo. Sarebbe utile assicurarsi che il sole non arrivi a riscaldare l'auto per tutto il periodo della sosta.
  2. LASCIARE I FINESTRINI APERTI
    Lasciare di 1-2cm aperti i finestrini in maniera tale che l'aria circoli all'interno del veicolo. Se la temperatura esterna è di 40°C, con finestrini chiusi ed auto all'ombra, la temperatura all'interno dell'abitacolo può superare i 50°C
  3. CONTROLLARE I LIQUIDI
    Olio e acqua sono importantissimi tanto d'inverno quanto d'estate ed il motore, con temperature più alte, si riscalda più velocemente e soffre di più, arrivando ad utilizzare i liquidi molto più intensamente
  4. USARE I PARASOLI RIFLETTENTI
    Anche sui finestrini laterali, se ce ne fosse bisogno. E' importante usare questi strumenti qualora non ci siano parcheggi all'ombra per prevenire il surriscaldarsi dell'auto
  5. PRIMA DI ENTRARE IN AUTO, ARIEGGIARE E USARE IL CLIMATIZZATORE
    Una volta conclusa la sosta, se l'auto è troppo calda, è fondamentale arieggiare l'abitacolo prima di mettersi alla guida. Inoltre si può attivare il climatizzatore impostando una temperatura non più bassa di 6°C rispetto all'esterno, evitando, dunque, rischi per la salute.
  6. VERIFICARE CHE NON CI SIANO SCALFITURE SU VETRI E PLASTICHE
    Con il forte caldo, sia le plastiche, sia i vetri dell'auto si dilatano e ritirano. Essi sono costruiti appositamente per resistere a sbalzi termici importanti, ma qualora ci fossero scalfiture si potrebbe incorrere in spiacevoli inconvenienti
  7. CONTROLLARE LA PRESSIONE DEI PNEUMATICI
    Con le alte temperature la pressione delle gomme tende a scendere. E' opportuno controllare la pressione affinché non si abbiano problemi alla guida
  8. CONTROLLARE L'INTEGRITA' DELLA BATTERIA
    Così come per il freddo, anche per il caldo è necessario manutenere la batteria che, in condizioni estreme, è la prima componente dell'auto a subire possibili guai.
  9. LAVARE LA MACCHINA
    Al fine di preservare l'estetica dell'auto, sarebbe giusto lavare l'auto almeno una volta a settimana per togliere l'eventuale sabbia e sporcizia. Così facendo la carrozzeria non risentirà delle alte temperature
  10. NON METTERSI ALLA GUIDA SE NON NECESSARIO E NON AVERE FRETTA
    Valutare la situazione e prendere la decisione giusta è fondamentale per evitare guai. Se si è a mare e ci si accorge che ci vorrà del tempo per raffreddare l'auto, pazientare è la prima precauzione da prendere per non incorrere in spiacevoli inconvenienti.