Attendi il caricamento o clicca qui

CLOSE x

Spaghi

Il grafico mostrato in questa pagina (le cui linee vengono denominate 'spaghi') è utile per confrontare le varie emissioni dei modelli matematici per poi emettere la previsione.

Ogni 'spago', infatti, corrisponde ad un modello di previsione per 20 modelli che, aggiornati ogni 6 ore, permette di visualizzare le temperature (nella parte di sopra) e le precipitazioni (parte in basso) in un confronto generale.

Da tale confronto derivano alcune conclusioni: infatti, più gli spaghi son concordi, e quindi raggruppati, più è possibile che si verifichi una determinata condizione atmosferica; più sono discordi, e quindi sparpagliati sull'immagine, più la probabilità che la previsione si verifichi è bassa.

Tra i 20 e più modelli che formano gli spaghi, ce ne sono almeno 3 da ricordare:

  • Linea rossa: modello che traccia la media tra i vari spaghi
  • Linea nera: modello GFS (Global Forecast System)
  • Linea blu: modello di controllo
  • I rimanenti modelli sono delle elaborazioni del modello GFS-Ensemble

    Sull'asse delle ascisse abbiamo, a destra i valori termici e a sinistra le precipitazioni in mm, mentre sull'asse delle ordinate le varie date dal giorno corrente fino a 15 giorni