loading

Novembre 2019, temperature miti e piogge alluvionali

Da tre giorni è iniziato l'ultimo mese del 2019 e si è concluso un Novembre con temperature piuttosto miti e piogge in molti casi caratterizzate da quantitativi straordinari.

TEMPERATURE

Nel dettaglio, le temperature si sono mantenute su valori decisamente superiori alla media per tutto il mese tranne che in alcuni casi a cavallo della prima e seconda decade (dal 8 al 12) e per alcuni nella seconda metà del mese (dal 20 al 23 e dal 25 al 30).

Negli ultimi 5 giorni del mese le temperature medie sulla collina risultavano però ancora 3-4°C superiori alla media con temperature massime che il giorno 29 hanno superato i 17°C in molte zone della provincia di Matera tra cui la stessa Citta Dei Sassi, Montescaglioso, Grassano, Grottole e Salandra.

PRECIPITAZIONI

Dal punto di vista delle piogge, dopo una prolungata siccità estiva, queste hanno consentito un parziale recupero del deficit pluviometrico anche se si sono presentate a carattere alluvionale.

Hanno infatti portato moltissime criticità su tutta la provincia di Matera e sulla zona jonica con la zona del Metapontino molto colpita e sferzata sulle proprie coste da venti di burrasca e la stessa Matera, con più di 8 milioni di euro di danni richeisti dal Comune a seguito del nubifragio di Martedì 12. Dati alla mano, in questo mese sono caduti quasi 254 mm suddivise tra le giornate del 9 ,11,12,13 e 24 ,25 ,28 e 30.

Reportage

02 dicembre 2019