loading

MENU

Dopo fresco e pioggia, le temperature tornano a salire


Aggiornamenti

17 luglio 2019

La giornata di ieri (16 Luglio 2019) è stata la più fredda dal 3 Giugno, giorno in cui ci abbandonavano le correnti fresche che avevano caratterizzato tutto il mese di Maggio e iniziava una lunghissima fase calda che ci ha accompagnato praticamente per un mese e mezzo, fino a domenica scorsa. 

La media delle temperature di ieri si è attestata sotto i 19°C a conferma di un clima primaverile e, da un punto di vista atmosferico, potremmo dire anche autunnale, con pioggia abbondante e serate davvero molto fresche.

Il tutto, per chi non ci segue più assiduamente, è dovuto al fatto che il 10 Luglio, con i forti temporali che hanno portato grandinate epocali sull'Adriatico, si è creata una ferita sul Mediterraneo centrale che sta permettendo il continuo afflusso di correnti fresche.

Ecco, questa ferita è destinata lentamente a chiudersi nei prossimi giorni. L'anticiclone, responsabile del caldo e del bel tempo, tornerà ad attaccare le basse pressioni e a proteggerci nuovamente portando clima stabile per almeno una settimana.

Nei prossimi giorni, dunque, a partire da oggi (Mercoledì), ci aspettiamo un graduale aumento delle temperature con valori che già nel fine settimana torneranno a superare i 32°C. Cielo sostanzialmente sereno proprio per la presenza dell'Anticiclone che non permetterà precipitazioni. L'instabilità pomeridiana produrrà solo qualche nuvola che però è destinata a non rovinare le nostre giornate.

Insomma, chi ha prenotato le vacanze da oggi fino a fine Luglio, si troverà sicuramente bene con temperature estive comunque sopportabili e cielo prevalentemente sereno.