loading

MENU

Previsioni da Venerdì santo a Pasquetta. Dal sole alla pioggia


Aggiornamenti

18 aprile 2019

C'è una regola non scritta, ma pur sempre una regola, la quale vuole che Pasquetta sia uno di quei giorni in cui una goccia, almeno una, di pioggia la debba fare. Potrebbe essere una di quelle leggi di Murphy, riassumibili in "se qualcosa può andar male, lo farà".

Quest'anno speravamo di dare buone notizie a tal proposito, ma pare che il bel tempo che ci sta accompagnando verso la fine della settimana Santa, subirà un duro attacco da una perturbazione proveniente addirittura dall'Africa e che porterà instabilità sul Mediterraneo occidentale prima e centrale poi.

Andiamo però con ordine: fino a Domenica mattina ci sarà certezza di sole e tempo sostanzialmente gradevole grazie ai venti settentrionali che terranno lontana l'aria umida. Nota particolare va alle temperature che, proprio a causa dei venti da Nord, saranno ancora particolarmente basse con minime che potrebbero toccare i 6°C.

Dal giorno di Pasqua in poi le cose cambiano: una depressione in risalita dal Nord Africa, accompagnata e sostenuta dall'arrivo di una perturbazione atlantica al largo della Spagna. Tale depressione risalirà verso l'Europa centrale, coinvolgendo l'Italia con i suoi venti umidi, caldi e instabili da Sud. Per certo dal pomeriggio di Pasqua, dunque, ci sarà un cambio di circolazione con un graduale peggioramento del tempo.

Poi le prime precipitazioni si innescheranno sulle zone esposte a queste correnti, quindi Sicilia, zone Tirreniche e verosimilmente anche il Metapontino. Nella serata di Pasquetta arriverà il fronte organizzato foriero di precipitazioni che coinvolgerebbe, ad intermittenza, tutta l'Italia fino a Mercoledì con forti venti di Scriocco al seguito.

Insomma, tirando le somme, ci aspettiamo bel tempo fino al pomeriggio di Pasqua. Poi peggioramento graduale con possibili primi piovaschi in provincia di Matera già dalla sera di Domenica e peggioramento più importante dal pomeriggio di Lunedì che coinvolgerebbe anche la città dei Sassi. A questo si aggiungono umido e un forte vento di Scirocco che renderanno la Pasquetta 2019 una giornata decisamente dominata dal maltempo.