loading

MENU

27 Febbraio 2018, Europa al gelo e neve anche su Matera e provincia


Reportage

27 febbraio 2019

Era il 27 Febbraio 2018 e, a ridosso delle ultime battute di un inverno a dir poco anonimo, il gelo e la neve ebbero un ultimo sussulto verso l'Europa portando temperature gelide sul gran parte delle nazioni centrali del Vecchio Continente. Una discesa fredda vastissima dall'Est Europeo che coinvolse in maniera importante le regioni orientali ma anche Germania, Francia, UK e Nord Italia.

L'Italia meridionale, invece, rimasta per gran parte ai margini, riuscì a rientrare in questa mastodontica perturbazione fredda, solo il 26 ed il 27 Febbraio, quando una serie di depressioni in scorrimento da Ovest verso Est sul Mediterraneo, portarono instabilità e precipitazioni con temperature non particolarmente basse, ma sufficienti per vedere la neve fin sulla costa.

Neve, dunque, sul lato Tirrenico specialmente, a Roma, a Napoli, pian piano in spostamento verso oriente e, dalla mattina del 27, ecco che anche Matera e provincia iniziano a vedere i primi fiocchi con precipitazioni via via più intense e accumuli. 

Clicca qui per vedere le foto dell'evento