loading

La neve di Lunedì 25 Febbraio 2019, vista dal satellite

Le nevicate di ieri hanno riservato una sorpresa al Satellite che questa mattina ha fotografato l'Italia. Infatti, con il sorgere del sole, l'Appennino Lucano è apparso imbiancato ed ora, quella macchia bianca ben visibile a pochi chilometri da Matera, è in rapido scioglimento per l'aumento delle temperature.

La provincia di Potenza, così come gran parte della Murgia Barese, ha accumulato dai 5cm ai 10cm nel corso della intensa e fugace nevicata che ieri pomeriggio ha coinvolto gran parte del Sud Italia da Est a Ovest, portandosi dietro un significativo calo dei valori termici (-0.1°C la minima sulla nostra città). 

Per Matera nessun accumulo a causa dei termometri troppo caldi (si partiva da una temperatura superiore ai 5°C e cielo sereno a riscaldare le superifici solitamente più fredde come auto, prati e tetti, dove la neve accumula prima) ed anche delle precipitazioni non particolarmente intense per via della corrente più secca in discesa dall'Alta Murgia, luogo di provenienza del peggioramento di ieri.

Reportage

26 febbraio 2019

Sono uno studente di Informatica e Comunicazione Digitale. Appassionato di meteorologia fin da quando ero bambino, ho iniziato ad approfondire questa materia dal 14 Dicembre 2007, giorno di una importante nevicata su Matera.

Grazie al forum MeteoNetwork ed alle mie competenze informatiche riesco a ritagliarmi un piccolo spazio sul web con Meteo Murgia prima e con l'Associazione Meteo Basilicata poi, fino al 2012, quando decido di aprire questo portale (all'epoca Materiamo Meteo)