loading

Forte maltempo: Lunedì 11 Settembre 2017 rovesci sulla provincia nella mattina

Arriva un forte peggioramento che ha già dato i suoi amari frutti sul Centro-Nord Italia provocando vittime in Toscana e disagi ovunque sulla fascia tirrenica, la più interessata, fin'ora, dal primo vero peggioramento che ha interessato, interessa e continuerà ad interessare la nostra penisola.

Una vera e propria ferita nel Mediterraneo per quel che sembra poter rappresentare una rottura totale con il bel tempo e le temperature estive che, ricordiamolo, trovano spesso in Settembre un ottimo alleato ma che quest'anno avranno un avversario tosto.

Scendiamo nel pratico e andiamo a capire dove in questo momento (primo pomeriggio di Domenica 10) si trova la depressione di cui vi abbiamo parlato e dove, conseguentemente, sta continuando insistentemente a piovere. Il minimo, creatosi sul Mar Ligure, si sta progressivamente ampliando verso Sud, traslando da Ovest verso Est e se attualmente al Meridione sono i venti a farla da padrone, nel corso della nottata di domani (Lunedì), il tempo cambierà rapidamente per l'arrivo dei nuclei temporaleschi che ora stanno interessando il Tirreno Centrale.

Domani notte, dunque, tra la mezzanotte e le 6 avremo le prime piogge sulla provincia di Matera, con rovesci localmente moderati. Il grosso della perturbazione, invece, ci interesserà nelle ore successive, quando lo sfilare dei nuclei verso Ovest, coinvolgeranno meno il Tirreno a discapito dello Ionio, coinvolto abbondantemente tra le 10 e le 13. E' proprio in questo lasso di tempo che ci aspettiamo i rovesci più intensi con forti temporali diffusi su tutto il territorio. Successivamente miglioramento generale con possibili precipitazioni ancora fino alle 16 del pomeriggio.

Aggiornamenti

10 settembre 2017

Sono uno studente di Informatica e Comunicazione Digitale. Appassionato di meteorologia fin da quando ero bambino, ho iniziato ad approfondire questa materia dal 14 Dicembre 2007, giorno di una importante nevicata su Matera.

Grazie al forum MeteoNetwork ed alle mie competenze informatiche riesco a ritagliarmi un piccolo spazio sul web con Meteo Murgia prima e con l'Associazione Meteo Basilicata poi, fino al 2012, quando decido di aprire questo portale (all'epoca Materiamo Meteo)