loading

MENU

Nuovo break estivo con locali temporali. Poi torna il sole estivo


Previsioni Periodiche

25 luglio 2017

Luca Nicoletti

E' iniziata una settimana che come annunciato nel precedente editoriale, doveva essere l'inizio di un drastico cambiamento dove i modelli vedevano un nuovo break estivo. Ebbene questo nuovo stop dell'estate seppur temporaneo è appena iniziato e non possiamo che accoglierlo nel migliore dei modi poichè visto il caldo afoso è opprimente di questi giorni.

Dobbiamo rammentare che veniamo da giorni di caldo eccessivo con temprature che al suolo hanno ragggiunto davvero valori record:basti pensare che su Matera nella giornata di domenica si è sfiorato quota 40 gradi e di conseguenza anche la temperatura del mare è diventata più calda della norma. Sicuramente vi starete chiedendo cosa c'entra il caldo di questi giorni con quest'aria fresca che ci sta raggiungendo. La risposta è che sarà proprio l'improvviso arrivo dell'aria dal nord europa che, a contrasto con aria calda che persisteva da giorni sul nostro paese, scatenerà violenti temporali e grandinate con raffiche di vento davvero notevoli.

IN ITALIA

Come detto il tanto annunciato cambiamento è iniziato già al nord. Sul centro sud si è avuto già un primo cenno nella serata di ieri di venti secchi che hanno scacciato qaunto meno l'afa e fatto abbassare di qualche grado la temperatura facendoci tornare a respirare. Nella giornata odierna l'aria fresca ha raggiunto il nord con temporali associati anche violienti e un calo delle temperaturr dell'ordine dei 10 gradi. Da domani l'aria fresca scivolerà anche verso il centro e le nostre regioni meridionali, non dimentichiamoci che veniamo da giorni dominati da aria rovente sahariana e di conseguenza i contrasti termici che si verranno a creare saranno davvero notevoli con temporali anche localmente violenti.

Le temperature caleranno ulteriormente mentre nella giornata di giovedi continuerà tale fase di refrigerio al centro sud. Siamo in piena estate e viviamo in tempi dove il clima estremo la fa da padrone, quindi tale break seppure molto forte non decreta alcuna fine dell'estate, anzi. I modelli meteo matematici, ad oggi, danno conferma che dal fine settimana è attesa una nuova fiammata sahariana con caldo in aumento. Sarà l'ennesimo aumento termico di questa estate africana piu' che italiana, ma ne riparleremo.

A MATERA

Sulla città di Matera continuerà il calo termico già registrato quest'oggi (circa 6°C in meno della giornata di ieri, ovvero il 24/07). Mercoledì il tempo si registrerà molto instabile, specie nelle ore pomeridiane. Abbiamo conosciuto bene l'intensità dei temporali pomeridiani estivi nell'ultimo passata fresca di questo mese, pertanto consigliamo massima prudenza qualora, nel pomeriggio, dovessero esserci avvisaglie di tempo molto brutto. Ricordiamo, inoltre, che i temporali interessano in maniera molto intensa, zone a macchia di leopardo, portando le previsioni ad essere meno attendibili.

In ogni caso, il tempo tornerà a migliorare già dalla serata e poi nuovamente fino a Venerdì, con temperature che si manterranno di poco sotto la norma e clima che rimarrà secco.