loading

Temperature e umido in diminuzione fino a Domenica, poi nuova parentesi calda

Dopo vari giorni nella morsa della canicola del gran caldo sahariano, finalmente la situazione è pronta a sbloccarsi seppur solo temporanemente: l'incubo caldo tornerà ben presto.

Aria fresca proveniente da nord si tufferà sulle nostre regioni seppur con core principale sui balcan. Ciò vuol dire che ci sfioreranno il giusto per portarci una rinfrescata, non di più, poichè l'estate non verrà smorzata del tutto ma, al contrario, continuerà con un nuovo aumento delle temperature. Questa "rinfrescata"sarà avvertita dal nostro corpo poichè veniamo da temperature assai roventi, e con il calo dell'ordine dei 10 gradi avremo quella sensazione di fresco che farà respirare finalmente il nostro corpo. Segnatamente nel week end l'aria fresca affluirà sul nostro paese con l'occasione anche di temporali che saranno causati dal grande contrasto tra le due masse d'aria, aria che risulterà secca. I temporali potrebbero essere anche violenti segnatamente sul nord italia.

IN ITALIA

Arriva finalmente il tanto atteso refrigerio, ma definire tale situazione risulta un po' eccessivo poichè la configurazione che si verrà a creare rientra nella normalità delle medie stagionali. L'aria in arrivo proviene dal nord Europa e sin dalla nottata di venerdi potremo registrare dei temporali che nelle regioni del nord potrebbero essere molto intensi con qualche grandinata associata. Durante il sabato potrebbero verificarsi fenomeni lungo tutta la dorsale appenninica, localmente anche violenti. Sulle isole, il tempo rimarrà più stabile ma, anche qui, le temperature sono previste in diminuzione. La giornata di domenica invece sarà segnata per lo piu' dall'abbassamento delle temperature che risulterà più marcato sulle regioni orientali per la vicinanza ai balcani. Qui avremo cali anche di 10 gradi. Dobbiamo, però, evidenziare che i modelli indicano fin dai primissimi giorni della prossima settimana un ritorno dell'anticiclone africano che entro metà della prossima settimana farà affluire aria nuovamente calda dal sahara con ritorno delle alte temperature già registrate nei giorni scorsi.

Ovviamente come sempre rimandiamo i dettagli ai prossimi aggiornamenti.

Previsioni Periodiche

14 luglio 2017