loading

MENU

Previsioni per Matera: 31/12 - 03/01/2013


Previsioni Periodiche

30 dicembre 2012

"Grandi manovre", così come sono state etichettate da vari siti di informazione meteorologica più specialistici e nei vari forum dediti all'argomento, si stanno concretizzando nell'alta atmosfera (più precisamente nella stratosfera). Tali manovre, che coinvolgono enormi masse d'aria più calda e più fredda, pare che possano incidere sulla situazione del tempo dell'intero mese di Gennaio in maniera determinante, ma San Silvestro è alle porte, il 2013 si avvicina e fare previsioni di gelo e freddo fin da ora è fin troppo azzardato.

E dunque, per chi non ha troppo tempo e voglia di approfondire, le parole chiave per il prossimo inizio settimana sono "stabilità" e "fresco", specie la mattina. Ma andiamo nel dettaglio.

IN EUROPA

Nell'ultimo articolo delle Previsioni Periodiche, vi annunciammo la discesa di varie basse pressioni dall'alto Atlantico (dove tutt'ora risiede una forte depressione) verso l'Italia, che avrebbero portato instabilità tra Venerdì e Sabato. La discesa di tali depressioni non finisce qui: infatti, nei prossimi giorni, verrà a crearsi una LP (Low Pressure) sul golfo di Genova, che poi scivolerà (tra il primo e il terzo giorno di Gennaio) verso Sud depotenziandosi. Rimane parecchio spazio al maltempo, dunque, per incunearsi dalle regioni del Nord Europa, a quelle del Sud, portando piogge e brutto tempo (vedi immagine).

IN ITALIA

Nonostante sia previsto l'arrivo di un'altra Bassa Pressione, non tutta l'Italia sentirà il peggioramento. Le regioni più colpite saranno quelle del Nord, il giorno di Capodanno, con neve fino a 400m sul versante occidentale delle Alpi. Poi, a causa del movimento della depressione, saranno interessate, anche se in maniera più lieve, il Centro (2-3 Gennaio) ed in maniera molto marginale il Sud (3-4 Gennaio).

A MATERA

Nella nostra città, insomma, si potrà vivere una notte di San Silvestro stellata, così come tutta la prima parte della settimana. L'instabilità ci interesserà il 3 Gennaio, quando qualche precipitazione residua, proveniente da Nord-Ovest, potrebbe arrivare fin su Matera, ma in generale sarà un inizio d'anno buono. Le temperature rimarranno piuttosto fresche, con valori mattutini sotto i 2-3°C e con massime non oltre i 10°C, ma comunque nella media del periodo.