loading

MENU

Il bel tempo continua a dominare la scena. Entro Venerdì, torna il gran caldo


Previsioni Periodiche

04 luglio 2017

Luca Nicoletti

Rieccoci con il nostro editoriale. Dopo una breve pausa, ci ritroviamo con l'appuntamento che descive l'andamento meterologico  dei 3-4 giorni a venire, arco temporale di maggior attendibilità per le nostre previsioni.

La situazione dei prossimi giorni non è per nulla incoraggiante dal punto di vista climatico, quanto meno per quel che riguarda i valori e le manifestazioni estreme meterologiche che si manifesteranno. Cio' che dobbiamo tener presente è che ormai da lungo tempo non sentiamo parlare di valori nella media, poichè o in senso positivo o in negativo come avvenuto recentemente, dobbiamo parlare di valori estremi che si discostano molto dalla norma. 

IN ITALIA

La rinfrescata avuta nel week end e in questi primissimi giorni di settimana, presto sarà un ricordo,poichè andrà a instaurarsi una figura altropressoria sub tropicale e le temperature, seppur in un primo momento non particolarmente calde, torneranno a salire con il bel tempo che andrà sempre piu' a consolidarsi sul nostro paese.

Da metà settimana e quindi da giovedi, una risalita d'aria calda proveniente dal nord africa e messa in moto come spesso avviene in tali situazioni da un affondo nord atlantico in sede iberica, porterà con se anche sensazioni d'afa date dall'aumento del tasso d'umidità e da un ulteriore risalita delle temperature che porterà il termometro almeno sul centro sud italia facilmente su valori di 35/36 gradi se non più.

Ma ciò che preme sottolineare è che i modelli non sono per nulla propensi a modificare questa situazione anche nel lungo termine. Potrebbe, infatti, durare fino a più di una settimana, facendo percepire al nostro corpo, per giorni, temperature molto alte con relativo disagio. In definitiva possiamo affermare che non si profila alcuna crisi o interruzione dell'estate che seocndo le previsione entra pienamente nel vivo, con sole caldo e tutti i problemi che questo tipo di configurazioni climatiche si portano dietro a livello idrico e sanitario.

A MATERA

Sole e caldo, queste sono le due parole chiave di questa settimana che si svilupperà non solo con un bel tempo dominante in tutto e per tutto, ma soprattutt con un nuovo rialzo termico. Quest'ultimo si renderà protagonista proprio nella parte centrale della settimana. Le temperature attuali (Martedì) fanno segnare valori in media, oscillanti tra i 18°C ed i 27°C, ma già da domani e via vai nei giorni successivili, i termometri torneranno a segnare quei 35-37°C già registrati nel corso dell'ultima settimana di Giugno.

Le temperature minime, più stabili, subiranno un aumento meno repentino. L'umido, per ora, non è previsto in aumento a causa del persistere di deboli venti da Nord, più secchi.