loading

MENU

Temporali e temperature in diminuzione nel week end, poi miglioramento


Previsioni Periodiche

20 maggio 2017

Luca Nicoletti

Dopo l'affermarsi di un campo di alta pressione che ha governato su quasi tutta l'Europa centro occidentale nell'ultima settimana, in questo week end il nostro continente è visto, sulla difensiva, da una rapida incursione Nord orientale, di aria fresca con conseguente arretramento dell'anticiclone sulla sola penisola iberica lasciando scoperta la parte orientale dell'Italia e della Francia.

IN ITALIA

Come detto, in queste ultime ore l'anticiclone è costretto ad arrestrarsi; la causa è da imputare ad una rapida e veloce sfuriata fresca in seno ad una pertubazione Nord atlantica che farà calare le temperature e porterà un po' di instabilità, con temporali che si presenteranno sopratutto sulla fascia appenninica. Questa situazione caratterizzerà il week end fino ad inizio della prossima settimana, quando l'anticiclone prenderà possesso di nuovo dell'Italia, avanzando verso nord-est e proteggendo tutto il settentrione, facendo risalire le temperature che questa volta si porteranno a valori pienamente estivi su queste zone con punte che toccheranno i 30/35 gradi. Al contrario, le regioni meridionali risentiranno sempre dell'azione delle correnti fresche balcaniche che renderanno il clima piu' gradevole e temporali che si potranno presentare in piu' occasioni nelle ore pomeridiane. Il tutto in alternanza a fasi soleggiate che lì dove si presenteranno, provocheranno un aumento delle temperature. In conclusione dobbiamo evidenziare come l'Italia si presenta sempre spaccata in due pero' questa volta con sole e clima caldo al Nord mentre al Sud ci saranno correnti fresche e intabilità da temporali.