loading

Italia terra di conquista tra depressioni e anticicloni, tra stabilità e maltempo

Dopo una fase di mezzo in cui le nuvole ed il sole si sono alternati regalando a gran parte dell'Italia giornate di vario tipo, tipiche del mese di Marzo, una fase più perturbata si è attivata da qualche giorno grazie alla discesa di una bassa pressione che, ad ora (Martedì sera) si trova ormai sul Mediterraneo ma che ha già portato maltempo dal week-end al Nord. Questa depressione sarà protagonista nel corso di questa settimana, prima portando ancora maltempo, poi depotenziandosi e poi trascinando verso di noi altre perturbazioni. Nel frattempo, già dalla sera di Mercoledì, la perdità di efficacia della bassa pressione farà tornare il bel tempo su tutta la pensiola grazie all'azione dell'Anticiclone in espansione verso il continente dove si stanno instaurando nuove forti figure alto pressorie tra l'Atlantico e la Russia.

IN ITALIA

Sulla penisola italiana, dunque, il maltempo, ora al Sud, inizierà a scivolare via verso est portando una fase di bel tempo, più fresco, specie sul versante orientale. I venti da Nord, secchi, ridurranno il tasso di umidità e consentiranno sia giornate più stabili, sia temperature minime simil invernali.

Il tempo andrà sviluppandosi similmente fino a Venerdì, quando la suddetta depressione, statica sul Mediterraneo, non influenzerà in maniera decisiva il tempo sul nostro paese. 

A MATERA

Sulla città di Matera il tempo migliorerà già da Mercoledì nel primo pomeriggio, quando le nubi che nella giornata di oggi (Martedì) hanno bagnato la città, si allontaneranno verso Sud lasciando il posto al sole. Temperature più fresche per i venti da Nord, ma piogge assenti almeno fino a Venerdì, quando comunque è attesa nuvolosità innocua. 

Il tempo in provincia

07 marzo 2017

Sono uno studente di Informatica e Comunicazione Digitale. Appassionato di meteorologia fin da quando ero bambino, ho iniziato ad approfondire questa materia dal 14 Dicembre 2007, giorno di una importante nevicata su Matera.

Grazie al forum MeteoNetwork ed alle mie competenze informatiche riesco a ritagliarmi un piccolo spazio sul web con Meteo Murgia prima e con l'Associazione Meteo Basilicata poi, fino al 2012, quando decido di aprire questo portale (all'epoca Materiamo Meteo)