loading

Miglioramento Giovedì, poi da Venerdì nuove piogge con temperature più alte

Ritorniamo con il nostro appuntamento dedicato alla Provincia di Matera che potete trovare sul nostro sito ogni Mercoledì e Sabato pomeriggio. In questo aggiornamento vi parliamo ancora del maltempo che ha colpito e sta colpendo il nostro territorio menzionando, in special modo, Metaponto e Ferrandina paesi che nei giorni scorsi si sono resi protagonisti di intensi rovesci di grandine. Nei prossimi giorni il tempo va migliorando, ma l'instabilità sarà ancora presente.

Giovedì 19 Gennaio 2017
Tempo ancora incerto ma migliore con temperature minime sottozero nella zona subappenninica. Rare occasioni per rovesci di neve o neve mista nella notte oltre i 600m specie nelle zone di Stigliano, Tricarico e Accettura. Nel resto della regione instabilità poco marcata con nuvolosità presente ma precipitazioni assenti specie nelle prime ore della giornata sul versante orientale (Matera-Montescaglioso-Metaponto). 

Venerdì 20 Gennaio 2017
Nuova giornata instabile dal pomeriggio con cielo parzialmente nuvoloso ovunque sul territorio e nuove precipitazioni in arrivo dallo Ionio dalle 12-13. Possibili piogge, dunque, su Metapontino e Materano Orientale, meno colpite le zone del centro regione. Temperature in aumento.

Sabato 21 Gennaio 2017
Le precipitazioni del giorno precedente, che, come detto, coinvolgeranno Metapontino e Materano orientale, si intensificheranno e sposteranno, nel corso delle prime ore di Sabato, anche sul subAppennino con piogge previste su tutta la provincia di Matera. Miglioramento nel tardo pomeriggio e temperature più fresche nella notte a causa del cielo sereno specie sulla parte orientale. 

Il tempo in provincia

18 gennaio 2017

Sono uno studente di Informatica e Comunicazione Digitale. Appassionato di meteorologia fin da quando ero bambino, ho iniziato ad approfondire questa materia dal 14 Dicembre 2007, giorno di una importante nevicata su Matera.

Grazie al forum MeteoNetwork ed alle mie competenze informatiche riesco a ritagliarmi un piccolo spazio sul web con Meteo Murgia prima e con l'Associazione Meteo Basilicata poi, fino al 2012, quando decido di aprire questo portale (all'epoca Materiamo Meteo)