loading

MENU

Allerta moderata della Protezione Civile per il 17 Gennaio: possibili nevicate


Aggiornamenti

17 gennaio 2017

Il bollettino della Protezione Civile Nazionale, emanato ieri pomeriggio (16/01), come è possibile vedere dalla mappa allegata, ha posto un'allerta moderata (color celestino) per quel che riguarda il territorio lucano e pugliese aggiungendo l'icona della neve su Materano e Potentino e quella della pioggia per le zone costiere.

L'interpretazione da dare a questi simboli ci viene data nello stesso bollettino che annuncia quanto segue.

Precipitazioni: 

diffuse e persistenti, a prevalente carattere nevoso, su Marche e Abruzzo, con quantitativi cumulati da elevati a molto elevati;da sparse a diffuse, a prevalente carattere nevoso, su Emilia-Romagna orientale, Toscana orientale, Umbria, Lazio orientale e Molise, con quantitativi cumulati moderati;da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Sardegna orientale, con quantitativi cumulati moderati; sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto della Sardegna, su Puglia, Basilicata, Campania meridionale, Calabria, Sicilia occidentale e meridionale, con quantitativi cumulati da deboli a moderati; isolate, anche a carattere di rovescio o breve temporale, sul resto del Centro-Sud, con quantitativi cumulati deboli.

Nevicate:

al di sopra dei 100-300 m, con sconfinamenti fino al livello del mare, su Emilia-Romagna, Toscana orientale, Marche, Umbria, Abruzzo, Lazio orientale e Molise, con apporti al suolo molto abbondanti sui versanti adriatici abruzzesi e marchigiani, da moderati a localmente abbondanti su Romagna, Toscana orientale, Umbria orientale, Lazio orientale e Molise, deboli sul resto dell’Appennino settentrionale interessato dalle precipitazioni; al di sopra dei 200-400 m sulla Sardegna settentrionale, con apporti al suolo moderati; al di sopra dei 400-600 m sui settori sud-occidentali del Lazio, Campania, Basilicata e Puglia, con apporti al suolo da deboli a puntualmente moderati; al di sopra dei 600-800 m su Calabria e Sicilia, con apporti al suolo deboli.


Dunque, la Protezione Civile Nazionale pone la quota neve tra i 4-600 metri per la nostra regione, leggermente al di sotto di quella da noi prevista. Non escludiamo, dunque, che in serata possano arrivare possibili fiocchi tra la pioggia sulla città di Matera ed in tutta la provincia. Ricordiamo, inoltre, che la probabilità di pioggia e/o neve sarà molto alta già da questo pomeriggio fino a tarda serata.