loading

Matera, non è finita! Previsti ancora rovesci e temperature più basse

Quanto vissuto finora sembra essere la prima di due parti del peggioramento nevoso che ci sta interessando ormai da ieri pomeriggio. Ripercorrendo velocemente la giornata di oggi fino ad ora (Epifania, ore 12) La neve è caduta abbondantemente tra le 4.45 e le 7 e tra le 11 e le 12.30 con cielo sempre nuvoloso e rovesci intermittenti. Questa situazione, con termiche tra i -3.6°C ed i -2.8°C, ha portato ad un accumulo totale che rientra nella nostra previsione, ovvero intorno ai 25cm. Tuttavia mancano ancora 12 ore alla conclusione della giornata e le previsioni parlano ancora di possibili rovesci.

Andando nel dettaglio, la giornata di oggi non è finita qui. Il sole che sta facendo capolino in queste ore, servirà solo a riscaldare lievemente l'aria, ma non abbastanza da scogliere la neve finora accumulatasi. Su Puglia e Basilicata i temporali nevosi, però, si continuano ad alternare ed in ogni momento, da oggi fino a domani sera, sarà possibile che questi ci interessino per periodi più o meno lungi (da 30 minuti a 2 ore).

Questo significa, in una parola, neve! Ma non è finita qui! Oltre alla dama, che continuerà a cadere a intermittenza, le temperature faranno la loro parte più di quanto fatto finora a partire proprio da questa sera, quando subiranno un ulteriore calo portandosi intorno ai -5°C di minima sul centro città. Situazione ancora di massima allerta dunque. Vi ricordiamo di aggiornarvi costantemente sulla nostra pagina e su quella del Comune di Matera. Inoltre, vi sconsigliamo di uscire durante i fenomeni più intensi.

Per ricapitolare, dunque, rovesci di neve alternati a schiarite, previsti da questo pomeriggio fino a domani sera. L'accumulo nevoso potrebbe arrivare a superare i 40cm di neve. Inoltre, temperature più basse domani, con valori intorno ai -5°C e giornata di gelo, sempre sottozero.

  15871791_10211355032975887_221246169486848492_n

Aggiornamenti

06 gennaio 2017

Sono uno studente di Informatica e Comunicazione Digitale. Appassionato di meteorologia fin da quando ero bambino, ho iniziato ad approfondire questa materia dal 14 Dicembre 2007, giorno di una importante nevicata su Matera.

Grazie al forum MeteoNetwork ed alle mie competenze informatiche riesco a ritagliarmi un piccolo spazio sul web con Meteo Murgia prima e con l'Associazione Meteo Basilicata poi, fino al 2012, quando decido di aprire questo portale (all'epoca Materiamo Meteo)