loading

MENU

Previsioni per Matera: 30/11 - 01/12/2012


Previsioni Periodiche

29 novembre 2012

Con la pioggia di ieri, probabilmente, si può definire la fine dell'Autunno e l'inizio del clima invernali che molti appassionati di meteo aspettavano fin da ottobre e che molti amanti delle vacanze estive temevano fin da Settembre. Le precipitaizoni di ieri, 3.6mm secondo la stazione meteo di Matera Nord, causate dall'arrivo di una bassa pressione in queste ore a largo della costa toscana, hanno decisamente abbassato le temperature portandole verso i valori medi del periodo.

L'arrivo di tale bassa pressione, è il simbolo che qualcosa, a livello continentale sta cambiando radicalmente. L'Europa centro-orientale si è molto raffreddata in questi giorni e sembra che ci attenda un periodo di fresco, ma cosa succederà nel week-end.

IN EUROPA

Il continente è e sarà caratterizzato nei prossimi giorni, da due zone ben distinte. Una di Alta Pressione in Atlantico, ed una lungo la quale scorreranno alcune perturbazioni, responsabili anche delle probabili prossime irruzioni fredde. Attualmente si parla della pertubazione numero 9 del mese di Novembre, causata dal minimo di cui parlavamo poche righe fa, che pare non voglia scivolare verso est, ma voglia restare ancora un po' sull'Alto Tirreno. Si preparano su Francia e Gran Bretagna, le perturbazioni di Dicembre.

IN ITALIA

L'Italia, vista la situazione, sarà investita da freddo importante al Nord, con nevicate sul versante occidentale anche a quote basse (molto abbondanti in quota), pioggia sul Tirreno e le Adriatiche, riparate dagli appennini, potranno godere ancora di giornate discrete, con scarsa possibilità di pioggia e temperature, si, più fresche ma non inferiori alla media del periodo.

A MATERA

Il freddo pungente in città già si sente e difficilmente si ritornerà su valori gradevoli in questa fase dell'anno. Tuttavia, la posizione nostra posizione geografica ci permette di godere ancora del tempo relativamente buono, con poche nubi e probabilità di pioggia bassa o nulla. La situazione rimarrà tale almeno fino a Lunedì. Vi invitiamo, dunque, a rimanere aggiornati per il tempo nei primi giorni di Dicembre, con l'aggiornamento periodico di Domenica sera.