loading

MENU

Anticiclone sull'Europa: dopo il freddo, periodo stabile e temperature in media


Previsioni Periodiche

30 novembre 2016

Siamo ormai giunti alla fine di Novembre e quello che la caratteristica che si potrebbe date a quest'ultimo mese autunnale è “dinamicità”. Questo perchè, come abbiamo visto quest’anno, abbiamo un vortice polare molto disturbato (ricordiamo quest’ultimo uno dei fattori che caratterizzano i nsotri inverni più freddi). Adesso l’attenzione e tutta rivolta alla stagione invernale e quello che potrà riservarci nel corso del trimestre Dicembre - Febbraio.

 

La situazione europea rispetto alla scorsa settimana è molto diversa, poichè vediamo la spinta dell’anticiclone verso nord, direzione scandinavia, responsabile della discesa di gelo in sede balcanica dove si stanno verificando ingenti nevicate e temperature rigidissime.

 

IN ITALIA

L’italia come, sempre e spesso capita in questo periodo rimane nella terra di mezzo nella lotta tra queste possenti figure. Proprio in queste ora stiamo assaporando un po’ di inverno in concomitanza con l’inizio di quello metereologico (1 Dicembre) a causa dell’intervento di refoli di aria fredda portati dal lago gelido presente oltre l’adriatico. I venti di grecale (EST/NORD EST) che scivolano sul bordo meridionale dell’anticiclone posizionato tra scandinavia e regno unito stanno portando temperature basse soprattutto sulla fascia adriatica e rovesci locali di neve dati dallo STAU (effetto che si credo quando un vento freddo che impatta contro la catena appenninica crea instabilità atmosferica). Solo da mercoledi pomeriggio,i massimi anticiclonici pur rimanendo sul Regno Unito si distenderanno verso l'Europa, scacciando ad est il freddo e rendendo piu’ stabile e soleggiato il tempo sul nostro paese con temperature, seppur rigide in nottata e nelle prime ore del mattino, previste in aumento.

 

A MATERA

L’aria fredda è arrivata anche sulla città di Matera ricordandoci che siamo agli albori dell’inverno, seppur in un contesto soleggiato.La situazione, dopo i fiocchi di questa mattina sulla città, è prevista in netto miglioramento, pertanto non sono previste nevicate. Da questo, pomeriggio quando il vento calerà e il freddo si sarà depositato al suolo potremmo registrare qualche gelata, ma subito dopo le temperature, soprattutto le massime sono previste in aumento con tempo stabile e soleggiato fino ad almeno al fine settimana.