loading

MENU

Previsioni per Matera: 26/11 - 29/11/2012


Previsioni Periodiche

25 novembre 2012

Come promesso, la settimana appena conclusa, è terminata all'insegna del bel tempo, ma con un tasso di umidità elevato. Ieri ed avantieri sera, infatti, la nebbia ha fatto visita alla città dei Sassi, portando visibilità ridotta e suggestive immagini dalle nostre webcam (alcune di queste sono visibili sul nostro gruppo Facebook).

L'immagine qui di fianco è stata riproposta come possibile configurazione circa 10 giorni fa in un altro articolo

Ma mentre in Italia. la situazione atmosferica è rimasta pressochè invariata o a subito un lieve miglioramento, nelle alti latitudini europee, qualcosa, già in questi giorni, è iniziato a muoversi in tema "inverno".

IN EUROPA

A livello continentale, dopo un periodo di stabilità climatica, si inizieranno a modificare le configurazioni meteo. Le perturbazioni che attualmente stanno interessando la Gran Bretagna occidentale, infatti, grazie all'erezione dell'Anticiclone Atlantico verso l'Islanda, entro Mercoledì troveranno lo spazio necessario per tuffarsi verso i paesi più meridionali.

IN ITALIA

Le perturbazioni, dunque, raggiungeranno anche il nostro paese. Tuttavia, come visibile nell'immagine, la bassa pressione che interesserà l'Italia, si porrà sul Tirreno settentrionale e, dunque, lascerà più in disparte le regioni meridionali. Con l'avvento di questa nuova figura sul Tirreno, si farà sentire il freddo su gran parte del Nord Italia, in quella che potremmo chiamare la prima irruzione invernale di questa stagione.

A MATERA

Nella nostra città, come già detto, la pioggia non apparirà in maniera abbondante, ma c'è comunque possibilità che questa faccia il suo ritorno tra Mercoledì e Giovedì. Negli stessi giorni, con l'arrivo della nuvolosità più consistente, le temperature, dopo aver subito un aumento che si concretizzerà tra Lunedì e Mercoledì, torneranno a diminuire in manierà più sensibile.