loading

Scirocco e umido al capolinea: prima pioggia, poi fresco e bel tempo

Ben ritrovati con il nostro appuntamento bisettimanale. Siamo a Venerdi e l'analisi della situazione in Europa sembra pressochè uguale alla settimana appena trascorsa: la bassa pressione presente sull’iberia, responsabile nelle scorse giornate e in queste ore di un preoccupante maltempo (il Piemonte e la Liguria stanno patendo quantitativi di pioggia incredibili), sta pian piano trasferendosi verso levante, dato anche il progressivo indebolimento dell’anticiclone russo. Proprio quest'ultimo, come vedremo, per i primi giorni della prossima settimana, abbandonerà l’area russa e balcanica dove verrà sostituito dall'instabilità accompagnata da aria più fredda causata dll’espansione, in Atlantico di un campo di Alta pressione. Tale cambiamento sarà resposabile di alcuni risvolti atmosferici anche in Italia.

LA SITUAZIONE IN ITALIA

In italia vediamo condizoni di forte maltempo nell’Area di Nord Ovest e fascia tirrenica, compreso la Sardegna dove si è abbattuto, nella giornata di Mercoledi una vera e propria alluvione. L’area depressionaria in queste ore sta pian piano muovendosi verso est e allenterà la morsa nel corso del week end sul Nord della penisola dove avranno luogo solo locali aquazzoni. Colpirà, dunque, il centro sud nella giornata di venerdi, soprattutto sulla fascia tirrenica per poi insistere con locali rovesci nel corso della settimana solo sulle estreme regioni meridionali e fascia adriatica.

Solo da lunedi, quando ormai la falla depressionaria si sarà esaurita, il tempo tornerà sereno, ma con temperature in leggera flessione. Un tracollo ci aspetta nella notte di lunedi 28 per l’arrivo d’aria fredda da Nord Est che sfiorerà il nsotro paese quanto basta per respirare un po’ d’inverno. Al momento non sono previste nevicate ma solo tempo sereno e secco. Per ulteriori aggiornamenti ne riparleremo martedi.

A MATERA

La situazione su Matera è in progressivo peggioramento con piovaschi che si alterneranno a situazioni di variabilità con un clime sempre mite per il periodo (14/15 gradi di massima,11/12 di minima) e venti di scirocco almeno fino alla giornata di domenica. Proprio da domenica, infatti, inizieranno a comparire decise schiarite e il tempo andrà migliorando. Nella giornata di lunedi 28 potremmo registrare un temporaneo cambio di marcia con venti freddi che interverranno dalla sera facendoci assaporare temperature tipicamente invernali in un contesto di cielo sereno o poco nuvoloso. Per ulteriori dettagli vi rimandiamo agli approfondimenti di inizio settimana.

Previsioni Periodiche

25 novembre 2016

Sono uno studente di Informatica e Comunicazione Digitale. Appassionato di meteorologia fin da quando ero bambino, ho iniziato ad approfondire questa materia dal 14 Dicembre 2007, giorno di una importante nevicata su Matera.

Grazie al forum MeteoNetwork ed alle mie competenze informatiche riesco a ritagliarmi un piccolo spazio sul web con Meteo Murgia prima e con l'Associazione Meteo Basilicata poi, fino al 2012, quando decido di aprire questo portale (all'epoca Materiamo Meteo)