Attendi il caricamento o clicca qui

CLOSE x

Asteroide DA14 verso la Terra. Cosa accadrà?

Per qualche settimana si è parlato tanto di un comunicato che la NASA (National Aeronautics and Space Administration) ha emanato relativamente all'eventualità che un asteroide di medie dimensioni, potesse colpire il pianeta Terra. C'è subito da precisare che la NASA non ha assolutamente dato credito ad ipotesi sensazionalistiche che già davano per certa la tanto famosa "fine del mondo", ma, al contrario, ha subito fornito dati e statistiche relativi alla quantità e dimensione degli asteroidi più vicini alla Terra, affermando la loro totale inoffensività.

Ma allora perché si parla dell'Asteroide DA14?

L'asteroide DA14 non è altro che un ammasso roccioso di circa 50m di diametro, che, vagando nello spazio, si troverà a sfiorare la terra passando ad una distanza di soli 24000km dall'equatore. Tuttavia si può già affermare con certezza che non ci sarà alcun impatto con la terra e che il passaggio dell'asteroide avverrà solo tra 3 mesi, ovvero a metà febbraio del 2013.

In caso di collisione, un ammasso del genere avrebbe avuto effetti devastanti sulla zona colpita per almeno un migliaio di chilometri di distanza, sconvolgendo il clima dell'intero pianeta. Nel 1908, quando un asteroide simile entro in contatto con l'atmosfera terrestre ed esplose in essa, una zona prevalentemente boschiva venne incenerita per più di 2000km.

Inutile però, essere preoccupati, l'asteroide non colpirà la terra ed il nostro amato pianeta rimarrà intatto. I Maya dovranno inventarsene un'altra!

Google Plus

Articoli correlati

Non ci sono articoli correlati

Ultimi articoli

Non ci sono altri articoli