loading

MENU

Previsioni per Matera: 19/11 - 22/11/2012


Previsioni Periodiche

18 novembre 2012

Il fine settimana appena trascorso, si è trovato giusto al centro tra l'esaurirsi di una perturbazione (quella che ha portato pioggia Venerdì e che ha accumulato tra Giovedì e Sabato ben 19,9mm di pioggia a Matera) e l'arrivo di un'altra (quella che oggi ha bagnato la città con una certa costanza ed intensità).

Come già anticipammo nell'articolo di Giovedì, quella che arriva oggi, è un peggioramento che faticherà a lasciare le nostre regioni e, dunque, favorirà accumuli piovosi degni di una stagione che fin'ora si è fatta vedere ben poco: l'Autunno.

IN EUROPA

La situazione a livello europeo è, a grandi linee, molto simile a quella di qualche giorno fa. Oltre a quel minimo di pressione che dalla Spagna ci ha ormai raggiunto e porterà pioggia in abbondanza, c'è da notare l'Antiticlone Russo a destra, abbastanza statico in questo periodo, e l'Antiticlone Atlantico, che, aumentando di potenza, potrebbe iniziare a far uscir fuori le prime ipotesi di attacchi freddi verso la penisola italiana. Ciò che però interessa a noi, come già detto, è il movimento di quel minimo nel centro del Mediterrano, il quale, spostandosi verso ovest, transiterà sullo ionio per poi esaurirsi.

IN ITALIA

Il futuro meteorolgico dello stivale dipende solamente dal movimento di quella depressione, almeno per i prossimi 4 giorni. Il Sud Italia, più esposto, prenderà le piogge più abbondanti, come ben visibile anche dall'immagine. Il Nord Italia sarà colpito marginalmente, ma avrà comunque una dose di precipitazioni in Emilia, Toscana, Veneto e regioni adriatiche centrali. Saranno, però, Sicilia, Lucania, Puglia e in primis Calabria a sentire il forte maltempo fino al 21, per poi ritrovare il sole, con tutta probabilità, Giovedì 22.

A MATERA

Come conseguenza di quanto appena detto, la Cattedrale non ha finito certo oggi di inzupparsi d'acqua. Mentre scriviamo, la pioggia ha cessato di cadere, ma è una pausa illusoria che finirà molto presto. Le prossime precipitazioni consistenti sono attese per domani pomeriggio-sera, quando il minimo di pressione avrà una posizione perfetta per un abbondante precipitazione piovosa. Acqua prevista anche Martedì, primo pomeriggio specialmente, e Mercoledì, quando però, dalle ore centrali della giornata, si prospetta un miglioramento che poi sfocierà nella buona giornata di Giovedì (umida, ma serena).