loading

Gennaio 2016: Neve in arrivo dopo metà mese. Quali chance per Puglia e Basilicata?

Siamo ormai alle porte del primo periodo freddo che accompagnerà quasi tutta Europa verso temperature molto fredde. Dopo il lungo periodo anticiclonico durato quasi un mese e mezzo, si può dire che l'inverno tornerà a rendersi protagonista e lo farà appena dopo metà mese con un roboante affondo che coinvolgerà gran parte del centro Europa, l'Est Europeo e la nostra penisola.

Andiamo al dunque. Una depressione si tufferà sul Mediterraneo e creerà un corridoio freddo tra l'est europeo e l'Italia. Tale depressione, oltre a portare il freddo sulla penisola dal lato Adriatico, riuscirà ad approfondirsi sempre più lungo il suo cammino, portando instabilità diffusa e forti precipitazioni.

Come spesso accade, le precipitazioni arrivano in anticipo rispetto all'entrata del freddo ed anche questa volta sarà così. Avremo infatti pioggia già dal 15 Gennaio, diffusa un po' su tutte le regioni del Sud. A seguire, però, il freddo entrerà prepotentemente dalla porta orientale causando un rapido calo delle temperature dal pomeriggio di Sabato 16 Gennaio 2016.

Tra il 16 ed il 18 Gennaio 2016, si avrà un raffreddamento costante e netto dell'aria. Le temperature caleranno con decisione nella nottata tra Sabato e Domenica, con la quota neve che scenderà rapidamente e potrebbe arrivare ben sotto quella dei 3-400m di Matera. Come già detto, le precipitazioni si riverseranno sia sulla Puglia che sulla Basilicata già dal 15 Gennaio, e l'instabilità durerà almeno fino alle prime ore di Lunedì 18, quando la depressione di cui parlavamo prima scivolerà lentamente verso est. Sarà, dunque, la giornata di Domenica, quella in cui si dovrebbe avere il maggior apporto nevoso.

Occorre però fare delle precisazioni in merito alle probabilità che ciò accada, attualmente piuttosto alte, ma pur sempre non oltre la soglia dell'80%. I modelli matematici concordano tutti sulla possibilità di una nevicata a Matera nella giornata di Domenica, ma è necessario continuare a seguire gli aggiornamenti per definire quanto e quando la dama bianca raggiungerà la nostra città.

Di seguito la mappa che mostra le probabilità di neve per Puglia e Basilicata.

 

Aggiornamenti

12 gennaio 2016