loading

MENU

Dicembre 2014: le tre ondate di gelo e neve che l'Italia NON vedrà mai!


Curiosità

03 dicembre 2014

Sono passate meno di 60 ore dall'inizio dell'inverno meteorologico (il 1 Dicembre) e quello astronomico (solstizio del 21 Dicembre) deve ancora arrivare, eppure la voglia di neve, di freddo e di gelo da parte della maggior fetta di appassionati di meteorologia, non può essere fermata ed, in procinto di esplodere, deve per forza manifestarsi.

Peccato, però, che l'attesa della neve e del freddo, da qualche anno a questa parte, sia diventata una gara a chi riesce a prevedere prima l'arrivo della prima irruzione ed è addirittura, in alcuni casi, motivo di litigi furibondi tra chi sostiene una teoria e chi un'altra. E dunque, in tutto ciò, ecco che quest'anno si è riusciti a battere qualsiasi record: non siamo ancora abituati a scrivere "Dicembre" al posto di "Novembre" nella datazione dei nostri articoli, che i soliti portali meteo, i soliti siti, i soliti personaggi, sì, quelli più seguiti ed ascoltati d'Italia, hanno già messo nel pentolone invernale 3 irruzioni gelide con neve in gran quantità.

Quante di queste avranno luogo? Beh, una, quella prevista a fine Novembre, è già saltata, o come loro stessi dicono, "rinviata". Le altre due sono previste per l'immacolata e a cavallo tra il 10 ed il 13 di Dicembre ma, tralasciando il fatto che didatticamente si definisce "gelo" un'irruzione che porta temperature inferiori ai -8/-10°C a 1500m almeno (!!!), all'orizzonte dei più autorevoli modelli previsionali, ciò che si vede è ben diverso e tutto ciò che si può aspettare è una -4 al Centro Nord che porterebbe neve (quella vera) sopra i 1000m (chiedere ai più autorevoli meteorologi, quelli sì, meriterebbero un po' più di attenzione).

In ogni caso, la meteorologia è una scienza spesso in bilico tra previsione e realtà e dunque non ci rimane che prendere in buona fede queste voci di gelo e neve ed aspettare che arrivino aggiornamenti che possano, almeno per una volta, smentire chi evita i sensazionalismi, chi aspetta di essere a 3 giorni dall'evento anche solo per dare una prima opinione e chi ormai crede davvero che in fin dei conti, questi siti, questi personaggi e questi portali che le sparano così grosse, a lungo andare stanno anche portando sfortuna!