loading

MENU

Festa di San Maurizio 2014 a Montalbano Jonico. Cosa si prevede?


Aggiornamenti

20 settembre 2014

Siamo arrivati ormai a ridosso dell'inizio dell'autunno astronomico e, come tutti gli anni, iniziano i festeggiamenti in onore di San Maurizio a Montalbano Jonico, paese della provincia di Matera. Il folcrore e la passione dei montalbanesi verso la loro terra e verso il santo patrono è indiscutibile ed a prova di ciò va preso atto della grande devozione e della grande immedesimazione con cui giovani e anziani del paese prendono parte a questa ricorrenza.

La festa di San Maurizio (22 Settembre), racchiude un periodo di un paio di giorni della seconda decade di Settembre, lasso di tempo piuttosto incerto meteorologicamente parlando. Come detto, infatti, questo periodo coincide con un primo avvicinamento all'autunno ed abbandono dell'estate.

Quest'anno il tempo su Montalbano e su quasi tutta la provincia di Matera, per il 22 e 23 Settembre, rimarrà piuttosto incerto. Se da una parte le temperature saranno godibili con valori che già da oggi (20 Settembre) stanno tornando a superare i 30°C, dall'altra parte il cielo non sarà limpido come ci si poteva aspettare qualche giorno fa. In generale il 2 giorni di festa si pongono in un contesto di calo termico e clima instabile.

Lunedì 22 Settembre 2014, a Montalbano Jonico, la temperatura oscillerà tra i 21°C ed i 29°C, con valori leggermente in diminuzione rispetto alla precedente giornata. Il tempo sarà molto nuvoloso per quasi tutta la giornata, con possibilità di pioggia più marcata in serata, dalle 19 in poi. Nonostante la probabilità di pioggia, questa non dovrebbe presentarsi in maniera insistente, ma solo per poco tempo e con intensità perlopiù debole.

Martedì 23 Settembre 2014, sempre a Montalbano, la temperatura continuerà a diminuire rispetto ai giorni preceenti e le minime potrebbero scendere molto sotto i 20°C con massime intorno ai 25°C. A favorire questo calo termico sarà sicuramente determinante la presenza di nubi fin dalla mattina con possibilità di piovaschi, specie nel pomeriggio.