loading

Inizio settimana instabile

Il leggero aumento delle temperature nel fine settimana ha consentito di godere di un clima complessivamente gradevole, senza troppo caldo nelle ore pomeridiane, e senza troppo fresco in quelle serali.

Come già spiegato nel precedente articolo, l'anticiclone che ha preso in pieno la penisola iberica, è stato la causa del cielo prevalentemente sereno e del clima temperato del fine settimana, ma tale figura è destinata, con il passare della settimana entrante, a sparire, o meglio, ad indebolirsi.

IN EUROPA

Sul continente europeo, i protagonisti sono l'Anticiclone sul Mediterraneo, che ha riportato l'estate sulla Spagna, ma che ora sembra indebolirsi, e varie, rapide, perturbazioni che scenderanno, con una certa velocità, dalle latitudini più alte (Francia, Germania ed Est Europeo), verso il sud Europa, portando, dunque, instabilità.

IN ITALIA

Con l'uscita di scena dell'HP di cui abbiamo appena parlato, si apriranno numerose porte per l'avvio di un periodo instabile e perturbato su quasi tutto il paese, ma in particolare al Sud e su Adriatiche. Già dal primo giorno della settimana entrante, pioggie sparse si avranno sul Foggiano ed, a tratti su Puglia, Basilicata e Calabria, senza escludere l'interessamento di regioni più settentrionali. Nel corso del periodo, ancora nuovi "attacchi" interesseranno, non solo le regioni meridionali, ma anche il Nord Italia, anche con rovesci più organizzati e consistenti. In generale, ci si appresta a vivere ciò che orami tutti chiamano, il deciso colpo dell'autunno all'estate.

A MATERA

La Cattedrale avrà difficilmente vita facile nel decidere se aprire o no l'ombrello, soprattutto Lunedì, Mercoledì, e Giovedì, quando, nonostante le possilibità che piova siano piuttosto concrete, sono molti i fattori in campo che potrebbero "salvare" la città dall'acqua. Tuttavia si può dire con certezza che non saranno giornate serene, ma sempre alternate da nubi e talvolta da rovesci moderati di veloce passaggio. Martedì, pioverà, ma sempre in maniera passeggera e instabile, alternando le nubi ad ampie schiarite.

Nel corso della settimana, forniremo aggiornamenti più specifici per inquadrare al meglio la situazione di Mercoledì e Giovedì.

Previsioni Periodiche

07 ottobre 2012