loading

Previsioni per Matera: 13/01 - 16/01/2014

Continua la fase di lieve instabilità su tutto il paese, che ci sta ormai interessando da Giovedì e che nei prossimi giorni andrà a rafforzarsi portando una fase di maltempo. Fin'ora, a livello continentale, si è iniziato a muovere qualcosa in preparazione di un ultimo mese invernale (Febbraio) sul quale molti puntano per qualche episodio freddo. Le nostre considerazioni in merito sono già state fatte.

Vediamo, ora, nel dettaglio cosa ci aspetta nei prossimi giorni.

 

IN EUROPA

Un Anticiclone Scandinavo si stava ben rafforzando nel corso della scorsa settimana e ciò faceva credere ad un indebolimento della Bassa Pressione presente fortemente ormai da Dicembre in Islanda con conseguente innalzamento verso la Gran Bretagna dell'Anticiclone delle Azzorre.

Tutto questo non è accaduto, anzi, il Ciclone Islandese ha spinta via l'Antiticlone Scandinavo verso la Russia e nei prossimi giorni spedirà verso il Mediterraneo una perturbazione di natura Atlantica che porterà maltempo su tutta la penisola italiana.

IN ITALIA

L'area depressionaria di cui parliamo scivolerà velocemente da Ovest verso Est tra Martedì e Mercoledì. In questa fase perturbata le regioni del Nord saranno maggiormente interessate da fenomeni, specie il versante ligure e dell'alto tirreno dove si registreranno accumuli consistenti. 

In generale, tutte le regioni tirreniche riceveranno un discretto apporto di pioggia nel pomeriggio di Martedì quando i venti da ovest alimenteranno la nuvolosità più produttiva, specie sulla costa, mentre le Adriatiche subiranno lievi piovaschi prima della giornata di Mercoledì quando l'acqua dovrebbe cadere in maniera più insistente ma comunque in quantità minore rispetto alle altre regioni.

Giovedì nuvoloso o poco nuvoloso ovunque.

Le temperature si registreranno stabili rispetto ai giorni passati, leggermente sopra la norma.

A MATERA

Sulla città dei Sassi si continuerà ad assaporare il clima autunnale, caratterizzato da nebbie e velature diffuse, fino a Mercoledì quando, specie nel pomeriggio, la pioggia dovrebbe fare la sua comparsa anche se in maniera debole e incostante. 

Una passaggio perturbato piuttosto veloce che già da Mercoledì sera abbandonerà Matera lasciando spazio ad ampie schiarite e ad un Giovedì generalmente soleggiato.

Le temperature rimarranno stabili tra i 6°C ed i 13°C

Previsioni Periodiche

13 gennaio 2014