loading

MENU

Previsioni per Matera: 06/12 - 08/12/2013


Previsioni Periodiche

05 dicembre 2013

Dopo l'alluvione della scorsa settimana gli effetti sul nostro territorio si sono manifestanti in maniera spettacolarmente devastante su Montescaglioso con una frana che ha fatto il giro del mondo tramite i video e le foto delle emittenti televisive italiane e dei cittadini della zona. Nei prossimi giorni ci sarà un vero e proprio cambiamento a livello continentale e territoriale.

IN EUROPA

Ha ormai fatto il giro del web l'arrivo del ciclone Xamar che sta rapidamente scendendo dal Mar Baltico verso le coste del Nord Europa. Il tutto è dovuto da un Anticiclone delle Azzorre ormai riversatosi sul continente europeo, che spinge verso est dove attualmente risiede una forte area di Bassa Pressione. Questo porterà alla discesa di una grande massa di aria fredda artica verso i Balcani.

IN ITALIA

Sull'Italia non si avranno effetti termici importanti poiché l'Anticiclone andrà a spingersi fino a noi contrastando la discesa fredda e non consentendo alle perturbazioni in arrivo di interessarci. Pertanto, si avvertirà un importante calo termico che però non sarà seguito da precipitazioni. Quella che ci aspetta è una tipica situazione di freddo secco durante la quale le minime potranno raggiungere valori più bassi della passata irruzione di Novembre.

A MATERA

Sulla città di Matera ci aspettano tre giorni di sereno con freddo via via in intensificazione. Le temperature, già da oggi, si sono rivelate molto più fredde dei giorni scorsi (3,9°C di minima nella notte tra Mercoledì e Giovedì). Sappiamo che in condizioni di cielo sereno, durante la notte, si verifica un fenomeno di dispersione del calore, pertanto ci sentiamo di prevedere temperatura anche al di sotto dello zero nella giornata dell'Immacolata.