loading

MENU

Rischio alluvione sullo Ionio il 1 Dicembre 2013


Previsioni Periodiche

28 novembre 2013

Matera Meteo Staff

NUOVO AGGIORNAMENTO DEL 29/11/2013: CLICCA QUI!!!!

Ormai da qualche giorno i modelli meteo preannunciano l'arrivo di una forte perturbazione che si andrà a sviluppare sul Mediterraneo per poi risalire sul nostro mar Tirreno. Questa perturbazione colpirà soprattutto la costa ionica di Calabria, Puglia e Basilicata tra il 30 Novembre sera ed il 1 Dicembre mattina e pomeriggio.

Un week-end sicuramente da dimenticare per tutto il resto della zona: pioverà infatti fino a Domenica sera su tutta la Basilicata e la Puglia con quantitativi di pioggia non indifferenti. Su Matera si prevedono dai 50 ai 100mm di pioggia, ad oggi, ma la previsione andrà sicuramente a modificarsi con il passare delle ore, pertanto vi consigliamo di seguire gli aggiornamenti sulla nostra pagina Facebook e su questo sito.

Un discorso a parte merita invece la zona Ionica del Metapontino e del Tarantino, senza dimenticare il Salento, più lontano dalla nostra zona ma ugualmente a rischio alluvione. In questa fetta di territorio si verranno a creare nuceli temporaleschi rigeneranti (gli stessi che hanno interessato in maniera più devastante la Sardegna) che interesseranno la zona ininterrottamente per ora portando al suolo più di 100 millimetri d'acqua (quantitativi pari a 2-3 mesi di pioggia). Invitiamo, dunque, ad essere prudenti nelle ore più a rischio ovvero (ripetiamo) quelle tra le 18 di Sabato e le 18 di Domenica!