loading

Previsioni per Matera: 11/10 - 13/10/2013

La variabilità ed il maltempo "autunnale" hanno caratterizzato questi primi giorni della settimana portando sporadiche ed a volte intense precipitazioni. Matera ha totalizzato circa 30mm di pioggia in tutto il periodo, come da noi preventivato nell'articolo consueto della Domenica.

Le zone del Metapontino e del Tarantino, invece, sono state devastate da pioggie intense e durature che hanno scaturito i fatti di cronaca che ben conosciamo e difronte ai quali noi di Matera Meteo rimaniamo relativamente indifferenti non per vigliaccheria ma piuttosto per rispettare il dolore di chi perde i propri affetti.

Nel week-end la situazione del tempo rimarrà ancora un po' incerta.

IN EUROPA

L'analisi a livello continentale di ciò che sta per accadere nei prossimi giorni, è molto importante per capire come e perché l'Italia si spezzerà in due parti ben distinte. 

Nel corso di questi giorni, l'Anticiclone delle Azzorre e salito sempre più verso il Polo Nord, riuscendo a conquistare la Gran Bretagna. Questo fa sì che lungo il lato meridionale dell'HP possano scendere delle basse pressioni accompagnate da aria artica, che portano, dunque, freddo ed instabilità.

Si andrà dunque a scavare un'area depressionaria, a ridosso delle Alpi. Tale area sarà capace di raffreddare il Nord, portando forti piogge e le prime nevicate a quote relativamente basse, e di riscaldare il Sud, con temperature che potrebbero raggiungere i valori estivi.

IN ITALIA

Il paese, dunque, sarà diviso nel corso di questo week-end, ma solo da un punto di vista termico. Infatti l'instabilità e le piogge si distribuiranno più o meno equamente su tutto il territorio italiano (specie sulla fascia Tirrenica) con maggiore predilezione, da parte delle precipitazioni, per l'Arco Alpino, dove la neve cadrà fino a 900m (e forse più in basso) nel corso del week-end.

Per le temperature, invece, dicevamo di una netta differenza tra il Settentrione ed il Meridione, differenza che può essere ben definita grazie all'immagine qui sotto che mostra come al Sud siano previsti (alla quota di 1500mt) 20°C ed al Nord valori prossimi allo 0, nella nottata tra Sabato e Domenica.

A MATERA

Per la città dei Sassi, dunque, arriverà una leggera scaldata, qualche nuvola in più della giornata odierna (Giovedì) e probabilità di pioggia debole o qualche goccia, specie tra domani (Venerdì) e Sabato. Nebbia al mattino molto probabile a causa dei venti umidi.

 

Previsioni Periodiche

10 ottobre 2013