loading

MENU

Previsioni per Matera: 20/09 - 22/09/2013


Previsioni Periodiche

19 settembre 2013

La variabilità delle condizioni meteo ha accompagnato questo inizio di settimana non presentando, però, particolari sorprese. La pioggia non è caduta in maniera eccessiva, anzi, oltre alle prime ore di Lunedì si è presentata solo molto debole questa sera, quando alcuni nuclei temporaleschi si sono formati al confine tra Basilicata e Puglia.

Il week-end prossimo inzierà ancora con un po' di instabilità e probabili precipitazioni, ma si concluderà in maniera più positiva.

IN EUROPA

Si notano, a livello continentale ed emisferico, i primi grandi lavori per l'inizio della stagione invernale. A riprova di ciò è il verificarsi, nei prossimi giorni, di una configurazione che in inverno farebbe gola a molti amanti della neve e del freddo e che in questo periodo porterà solo un calo termico e qualche piovasco.

Stiamo parlando dell'attacco dell'Anticiclone delle Azzorre al Centro Europa. Un'Alta pressione sul territorio centrale dell'Europa, significa correnti più fredde verso l'Italia con possibili infiltrazioni perturbate, ma la vastità dell'impianto fa presagire che la penisola non avrà di che preoccuparsi per ciò che riguarda le pioggie. Detto in breve, l'Anticiclone sarà sì posizionato sul Centro Europa, ma sarà abbastanza vasto da proteggere anche le nostre regioni.

IN ITALIA

Se questo mette al sicuro l'Italia dalla pioggia, non la mette al sicuro dal fresco. Un calo piuttosto accentuato delle temperature si avrà specie sui settori esposti ai freddi venti orientali. Settori occidentali e, dunque, tirrenici che al contrario verranno riscaldati da un vento di fohen appenninico che non dovrebbe però far alzare le temperature più della media stagionale.

Le precipitazioni, infine, si prevedono localmente moderate al Sud dove permarrà una certa instabilità fino a Domenica, giorno in cui il sole farà da padrone su tutto lo stivale.

A MATERA

A Matera il tempo sarà nuvoloso o poco nuvoloso in miglioramento con l'avvicinarsi all'ultimo giorno della settimana. Ancora qualche possibilità di pioggia e di addensamenti importanti durante la mattinata di domani, ma difficilmente avremo precipitazioni in serata.

Temperature, come detto, in calo di circa 2-3 gradi a causa dei venti, moderati, da nord-est.