loading

Previsioni per Matera: 09/08 - 11/08/2013

Il cielo è sempre più blu, come recitava Rino Gaetano in una sua famosa canzone, e le temperature van sempre più su, come già vi avevamo pronosticato i giorni scorsi. Tuttavia abbiamo anche accennato nell'articolo delle previsioni a Lungo Termine, che un cambiamento è alle porte ed, anzi, è forse già entrato in casa nostra. Basta chiedere a chi risiede nelle regioni settentrionali per capire che la pioggia ed il fresco hanno preso in ostaggio una parte della penisola.

IN EUROPA

Facendola breve, nelle ultime settimane abbiamo avuto sole e caldo in aumento a causa dell'Anticiclone Africano. Ora l'Anticiclone Africano si è depotenziato, non ha più spinta dall'Africa verso l'Europa, e si ritirerà per qualche tempo nella sua posizione originale a favore di un altro anticiclone, quello delle Azzorre, che a differenza del precedente, non si posiziona sul Mediterraneo, ma a ridosso dell'Oceano, sulle coste Portoghesi. 

Questa differenza è fondamentale poiché l'Anticiclone Africano protegge il nostro paese, mentre quelle Azzorriano permette degli afflussi freschi che, se ricordate, hanno anche caratterizzato buona parte del mese di Luglio e che ci vedranno protagonisti nei prossimi giorni.

IN ITALIA

Come detto nell'introduzione, il Nord Italia è già stato raggiunto dagli afflussi freschi e perturbati che dall'Atlantico hanno raggiunto l'Europa sconfiggendo l'Anticiclone Africano. Ora tocca al Sud, e nei prossimi giorni, proprio tra il 9 e l'11 di agosto, l'instabilità diverrà leggermente più accentuata e le temperature gradualmente più basse. Attualmente il paese è ancora diviso, ma entro Domenica si presenterà, almeno da un punto di vista termico, piuttosto uniforme su valori leggermente più bassi della media stagionale.

Le piogge attraverseranno il paese da Venerdì a Sabato toccando il Nord e le regioni tirreniche prima, il Sud le adriatiche poi.

A MATERA

Sulla città di Matera oggi (Giovedì) il caldo è ancora più insopportabile, ma la svolta non si farà attendere. Da domani, infatti, la temperatura inizierà a calare per raggiungere valori leggermente sotto la media stagionale e di ben 7-8°C più bassi delle attuali rilevazioni. Nell'ultima giornata della settimana, in particolar modo durante la serata, il fresco si farà molto sentire.

Il cambiamento termico sarà accompagnato da piogge e temporali pomeridiani nelle giornate di Venerdì ma in special modo di Sabato. Domenica, invece, il tempo dovrebbe rimanere sereno o poco nuvoloso con addensamenti innocui.

Previsioni Periodiche

08 agosto 2013