loading

MENU

Previsioni per Matera: 29/07 - 01/08/2013


Previsioni Periodiche

28 luglio 2013

I tempi in cui il pomeriggio scaricava millimetri e millimetri d'acqua e la sera si era quasi costretti a scendere con la maglia a maniche lunghe, sembrano lontani un secolo, ma in realtà son passati non più di 10 giorni da quel Luglio "senza estate". Beh, ora l'estate c'è, eccome. Dalla scorsa settimana, ormai, le temperature salgono sempre ben oltre i 30°C nel pomeriggio e faticano a scendere sotto i 23-24°C nella prima mattinata. Uno scenario tipicamente estivo da molti tanto sperato, ma per cui alcuni già iniziano a stancarsi.

Nella settimana entrante, che ci traghetterà verso il mese di Agosto, avremo un cambiamento della situazione meteorologica, specie da un punto di vista termico.

IN EUROPA

Il destino del nostro paese, in questi giorni, non si può far altro che affidarlo ai movimenti dell'Anticiclone Africano che in figura vediamo contrassegnato con una A a ridosso delle coste africane e che si sviluppa verso il nostro paese ed oltre. Ebbene, l'Anticiclone Africano sarà la figura che più muterà nel corso di questi 4 giorni e questo mutamento sarà innescato dagli attacchi di alcune basse pressioni che da Ovest, verso Est, andranno a indebolire la struttura altopressoria. Nella terra di confine di questo grosso scontro, c'è l'Italia. 

IN ITALIA

Uno scontro tra titani, verrebbe da dire e in effetti, almeno per il Nord Italia, il tempo sarà tutt'altro che clemente. Forti temporali ed un repentino abbassamento delle temperature andrà di scena su tutto il settentrione, con fenomeni che si preannunciano localmente estremi. Ma, mentre una parte dello stivale sarà alle prese con acqua, fulmini e tempeste, l'altra parte subirà un ultimo forte colpo di caldo, con temperature massime che, tra Lunedì e Martedì, raggiungeranno i 40°C su gran parte del Sud. In pole per le massime abbiamo il Foggiano ed il Metapontino.

I seguenti giorni invece, le temperature ritorneranno in media e, nonostante il calo termico, il sole splenderà su tutta la penisola.

A MATERA

Sulla città di Matera la situazione atmosferica non subirà troppi cambiamenti. Il sole sarà padrone del cielo da Lunedì a Giovedì e non ci saranno troppi addensamenti nuvolosi.

Per quanto concerne le temperature, invece, possiamo individuare due periodi distinti nel corso di questi quattro giorni.

Uno va fino a Martedì sera e sarà caratterizzato da un aumento termico che potrebbe far risultare Lunedì come uno dei giorni più caldi per la città dei Sassi dall'inizio del nuovo secolo; sono infatti previsti circa 41-42°C nelle valli del Metapontino mentre in città potrebbero superarsi i 38-39°C nelle ore pomeridiane. E' nostro obbligo consigliare di rimanere a casa nelle ore più calde e di bere e bagnarsi frequentemente.

Il secondo periodo, invece, sarà caratterizzato da una diminuzione della colonnina di mercurio. Questa diminuzione non ci porterà certo verso un clima post-estivo, ma semplicemente riporterà le temperature nella media stagionale.