loading

MENU

Previsioni per Matera: 10/05 - 12/05/2013


Previsioni Periodiche

09 maggio 2013

Una vera e propria bomba d'acqua, quello che ha colpito Matera tra le 15 e le 16 di Mercoledì 8 Maggio 2013, a poche ore dal passaggio della 91ma edizione del Giro d'Italia. Le nostre previsioni del giorno precedente avevano previsto il tutto, inquadrando una situazione molto complessa dal punto di vista meteorologico. Infatti siamo dominati da un regime di instabilità come raramente si vede nel mese di Maggio. Nel pomeriggio il tempo tende a peggiorare in maniera rapida ed esplosiva per poi placarsi con l'avvicinarsi della sera. 

Cosa bisogna aspettarsi per il week-end?

IN EUROPA

Le figure bariche protagoniste nei prossimi giorni, sono le stesse che hanno caratterizzato il territorio europeo fin'ora: 2 Anticicloni, uno Russo e uno sulle Azzore, e due zone depressionarie, in Alto Atlantico e sul Mediterraneo orientale. Come già detto nell'articolo precedente delle previsioni periodiche, da questa configurazione risulta ancora un regime d'instabilità sulla nostra penisola.

IN ITALIA

Pertanto, il tempo, anche in questo fine settimana, porterà pioggie, localmente abbondanti ed intense, su buona parte del territorio. Al Nord le precipitazioni saranno più intense e costanti, specie Venerdì e Sabato mattina al Nord-Est. Sul resto della penisola avremo la solita instabilità pomeridiana che nelle scorse 48 ore si è prepotentemente fatta notare in città come Foggia (grandine), Trinitapoli - BAT (nubifragio ed allagamenti) etc.

Per il Sud Italia, la fascia adriatica sembra essere più soggetta a fenomeni di questo tipo, mentre le zone interne saranno più protette, specie Venerdì e Sabato. Domenica il tempo dovrebbe guastarsi in maniera più decisa specie su Puglia e Basilicata e Campania.

A MATERA

In relazione a quanto detto, sulla città dei Sassi il sole farà da padrone sia Venerdì Mattina che per l'intera giornata di Sabato (alternato a nubi). Venerdì pomeriggio-sera è previsto un peggioramento, ma senza fenomeni di rilievo. In ogni caso ricordiamo che la previsione è molto complessa in quanto ci possono essere radicali cambiamenti del tempo a meno di 20km di distanza.

Domenica, invece, sarà un giornata più perturbata nel pomeriggio, simile a quella di Mercoledì, ma non dovrebbe esserci, stavolta, alcuna bomba d'acqua. Vi invitiamo, comunque, a rimanere aggiornati sulla nostra pagina Facebook.