loading

MENU

Previsioni per Matera: 26/04 - 28/04/2013


Previsioni Periodiche

25 aprile 2013

Buona festa della liberazione a tutti. E' il giorno che ricorda la liberazione del nostro paese dalla dittatura fascista e qualcuno, probabilmente nessuno, lo ricorderà anche come il giorno che ha finalmente spazzato quel regime d'instabilità che aveva caratterizzato la fine della scorsa settimana. Siamo ormai a metà della terza decade del mese, e il tempo di Aprile si è presentato come spartiacque tra l'inverno, a Marzo ancora ben presente, e l'estate che verrà nei prossimi giorni.

E bene si, ci attende l'estate. Temperature in aumento e cielo sereno, almeno per qualche giorno. Andiamo a vedere cosa succede in europa, in italia e nella nostra città.

IN EUROPA

Il continente è diviso in due parti: una nord-occidentale, che verrà colpita da forti perturbazioni e da discese fresche e instabili per tutto il periodo prossimo, ed una sud-orientale, dove l'Anticiclone tiene bene le radici e protegge il territorio dal fresco e dalle piogge. L'Italia, come spesso è accaduto quest'anno, si trova al centro di questa grande divisione. Per la Spagna, invece, si preannuncia un periodo freddo, localmente invernale con neve a quote basse.

IN ITALIA

Come dicevamo, per l'Italia si dovrà fare la medesima distinzione dei paesi europei. Il Nord verrà colpito da piogge, con neve intorno ai 2000 sulle Alpi, mentre il Sud Italia sarà protetto dall'Alta Pressione, anche se, come vedremo, anche Mezzogiorno risentirà dell'arrivo di aria instabile nella giornata di Sabato. Anche per ciò che riguarda le temperature vi è una netta separazione del territorio, con fresco al Nord, con valori autunnali e molto più caldo al Sud, fino a 2-3°C in più della media stagionale.

A MATERA

Sulla città di Matera, si avrà bel tempo Venerdì e Domenica, mentre i dubbi rimangono sulla giornata di Sabato. Nello specifico, Venerdì avremo poche nubi; sarà una giornata molto simile a quella di Mercoledì e di oggi (Giovedì), con un ulteriore aumento delle temperature. Sabato, come detto, il veloce passaggio di un fronte instabile farà aumentare di molto il rischio pioggia nel pomeriggio. Le temperature subiranno una lieve flessione e difficilmente toccheranno i 20°C. Insomma, possibili lievi piovaschi nelle ore pomeridiane. Domenica, invece, ritorna il sole in tutto il suo splendore, con temperature nuovamente in aumento, fino a 23-24°C le massime, ma con minime ancora piuttosto fresche (10-11°C).