loading

Prime avvisaglie invernali

Giorni di "caldo" (rispetto alla norma), quelli che stanno caratterizzando la terza settimana di Ottobre, e che proprio oggi, Sabato 20, hanno visto le temperature balzare verso i valori più alti del periodo, con 25°C di massima questo pomeriggio. Tuttavia, la temperatura è destinata gradualmente a scendere, ma di questo parlermo domani, con il periodico aggiornamento delle previsioni.

Ciò su cui ci soffermiamo invece oggi è il cambiamento di marcia che si avrà, con tutta probabilità, intorno al 27 Ottobre, quando la prima configurazione invernale si presenterà agli occhi dell'Europa orientale e dell'Italia.

Le indiscrezioni che giungono dai vari modelli matematici, fanno presagire ad una forta incursione da Nord Est, di aria polare artica, ora residente proprio nelle regioni più settentiornali dell'Europa, al confine con il Polo. Tale incursione, sarà sospinta dall'Anticiclone delle Azzorre, il quale si alezerà fino ad arrivare in alto Atlantico e che lascerà via libera, più a Sud, all'arrivo del Vortice Polare. Tale Vortice Polare, a configurazione in corso, sarà ben saldo sulla Russia e varie perturbazioni fredde raggiungeranno le nostre regioni dando il via libera alle prime nevicate ad alta quota. 

La situazione è, ovviamente, da approfondire nei giorni che seguiranno, ma si può dire, con una certa sicurezza, che il primo colpo dell'inverno a danno dell'Anticiclone Africano e Azzorriano, sta arrivando.

 

Lungo Termine

20 ottobre 2012