loading

MENU

Previsioni per Matera: 22/03 - 24/03/2013


Previsioni Periodiche

21 marzo 2013

Entra la primavera astronomica dopo una giornata/serata di pioggia (quella di Mercoledì) ed un'altra giornata in cui le temperature sono letteralmente crollate (Giovedì), per portarsi nuovamente su valori termici simili al tardo autunno. Ci tengo a far notare una cosa piuttosto frequente in questo periodo. Ogni volta che la temperatura cala, il tempo rimane piuttosto sereno o comunque le precipitazioni stentano a presentarsi. Al contrario, quando il termometro sale e la primavera sembra prendere la scena, il tempo diventa umido e perturbato. E' quello che succederà nel fine settimana.

IN EUROPA

Una forte bassa pressione in Atlantico, una sui Balcani (quella appena passata, che ha portato pioggia Mercoledì sera) ed una vasta area di Alta Pressione nel Centro Nord Europa e sull'Africa Settentrionale. In mezzo c'è la nostra penisola. Il movimento di queste 4 figure sarà il seguente: la bassa pressione ora in Atlantico, invierà alcune depressioni sul Mediterraneo, provocando un aumento dell'instabilità. Ma per arrivare a questo, bisognerà aspettare Domenica sera.

IN ITALIA

Sullo stivale si possono individuare tre periodi: Venerdì generalmente sereno o nuvoloso su gran parte del territorio, con pioggie sporadiche e deboli solo su Toscana e tirreniche centrali. Sabato arriveranno i primi impulsi perturbati sul Nord-Ovest italiano, destinati ad estendersi verso le regioni centrali e poi, nel corso di Domenica, il peggiormento andrà ad abbracciare tutto il centro e parte del Sud. A questo cambiamento, seguirà un aumento delle temperature che, Lunedì, raggiungeranno nuovamente valori primaverili. Molto umido in caso di pioggia.

A MATERA

Sulla città di Matera, dunque, si trascorrerà un Venerdì ed un Sabato più tranquilli, con temperature in rialzo, basse la mattina di Venerdì, ma con sole e solo qualche innocua nuvola di passaggio. Il tempo si guasterà da Sabato sera, quando le nuvole faranno sempre più scena sul cielo dei Sassi e le temperature continueranno a subire un rialzo termico. Domenica sarà piuttosto nuvoloso, con probabilità di pioggia più bassa in mattinata e via via più alta in nottata. L'inizio della prossima settimana si preannuncia tutt'altro che sereno.